Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
ALLEGRI NON È CONTENTO, RIENTRA PRIMA, MA PER MILANO...TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
giovedì 21 ottobre 2021 09:00Primo piano
di Massimo Pavan
per Tuttojuve.com

ALLEGRI NON È CONTENTO, RIENTRA PRIMA, MA PER MILANO...

Massimiliano Allegri è rientrato prima della fine della gara di ieri negli spogliatoi. Si era giustamente innervosito per una gestione folle del pallone negli ultimi minuti di gara. Errori che non ha gradito e che non vorrà rivedere in futuro.

L'allenatore approva la nuova vittoria di "corto muso", ma bisogna fare di più':  "Il risultato è ottimo perchè comunque dopo 3 partite abbiamo 9 punti, non abbiamo subito ancora gol e così abbiamo la possibilità tra 15 giorni di giocarci il passaggio del turno. Dall'altro non abbiamo fatto una bella prestazione, siamo stati un po' lenti, loro ci rallentavano parecchio il gioco, abbiamo sbagliato molto tecnicamente. Direi una buona prestazione che ci consente di alzare un po' l'attenzione per la partita di domenca. Bisogna migliorare la fase di possesso, soprattutto quando la palla arriva vicino all'area di rigore. Bisogna fare delle scelte migliori. Bisogna capire che alla fine sull'1-0 non possiamo prendere una punizione da 20 metri. Bisogna occupare bene il campo. Diciamo che è una prestazione giusta con un risultato ottimo. Abbiamo giocato male e abbiamo vinto, quindi questo può essere d'aiuto per la partita di domenica. Qui dentro speriamo ci siano due belle sorprese, anche tre. Alla fine dell'anno vediamo, anche un po' prima. All'Inter arriviamo dopo un bel risultato e una brutta prestazione. Il mix perfetto per arrivare arrabbiati e provare a giocare una bella gara".

IL MESSAGGIO AI GIOCATORI - Allegri lancia un messaggio: "Voglio talmente bene ai miei giocatori che oggi non li ho nemmeno salutati perchè ero talmente arrabbiato, altrimenti gli avrei voluto dire delle cose che dopo una vittoria non andavano bene".

Per Milano la Juve dello Zenit non basterà, bisognerà diminuire gli errori, aumentare la pericolosità soprattutto in ripartenza e avere grossa voglia di migliorare. I segnali ci sono, positivo il fatto che il mister voglia spronare la squadra consapevole che domenica sera il match sarà fondamentale.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000