Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Primo piano
LIVE TJ - JUVENTUS-MALMOE 1-0 - Vittoria e primo posto, la decide Kean.
mercoledì 8 dicembre 2021, 20:36Primo piano
di Mirko Di Natale
per Tuttojuve.com

LIVE TJ - JUVENTUS-MALMOE 1-0 - Vittoria e primo posto, la decide Kean.

I tifosi esultano perché lo Zenit ha appena trovato il gol del 3-3, incredibile quanto sta accadendo. La Juve, intanto, chiude a 15 punti il suo girone e spreca troppe chance per chiudere l'incontro. Nella ripresa è Kean a sprecare almeno due nitide possibilità, lesto ad avventarsi sulla respinta ma non altrettanto a bucare Diawara. Nel finale, l'esordio di Da Graca e Miretti per una notte che ricorderanno a lungo. Grazie per aver seguito la diretta testuale, un saluto e un buon proseguimento di serata.

49' - Peljto fischia il finale allo Stadium, la Juve vince per 1-0 e rimane in attesa di notizie da San Pietroburgo.

46' - Morata prova a girare di testa in tuffo, centra le gambe di Da Graca.

45' - Quattro i minuti di recupero concessi dal fischietto di gara. 

44' - Primo giallo anche per la Juve, intervento in ritardo di Rabiot per Pena.

43' - Girandola di cambi per la Juve: fuori Kean e Bentancur, entrano Da Graca e Miretti. Bel regalo da parte di Allegri per i due giovani ragazzi. Anche Tomasson inserisce Nalic per Innocent.

42' - Kean in ripartenza sbaglia l'ultimo passaggio per Cuadrado, sfuma così la possibile azione d'attacco per la Juve.

40' - Doccia fredda per la Juve, con il Chelsea che si riporta in vantaggio con Werner.

39' - Caparbio Arthur che contro due giocatori, in una serie di batti e ribatti, riesce ad uscire da una brutta situazione e a guadagnare un buon calcio piazzato.

37' MA CHE IELLA KEAN - Tiro di Rabiot che Diawara non blocca, Kean è ancora il più lesto sulla respinta ma centra a zero metri il portiere avversario. Sarà corner per i bianconeri.

35' - Altro cambio della Juve: fuori Bernardeschi, accolto da qualche fischio, entra Cuadrado. 

34' - Pena finisce sul taccuino dei cattivi per l'intervento da tergo su Morata che resta a terra.

33' - Brutta palla di Bernardeschi per Kean, il campione d'Europa colpisce malissimo la sfera che si alza mettendo fuori gioco il compagno. Qualche fischio di disapprovazione dal pubblico presente.

31' - Fuori Colak ed entra Aboubakari, Tomasson prova a sparigliare le carte con l'ingresso di un attaccante fresco.

30' - Un quarto d'ora dal termine, a San Pietroburgo non giungono nuovi aggiornamenti dopo il pareggio di Lukaku di circa una decina di minuti fa.

26' - Finisce la partita del più giovane titolare della storia bianconera, De Winter, al suo posto entra De Sciglio al ritorno dopo l'infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi un paio di mesi.

25' INCREDIBILE KEAN! - Tiro non potente ma abbastanza insidioso di Bernardeschi che Diawara non trattiene, sulla respinta arriva Kean che incredibilmente la spara alta sopra la traversa.

22' - Bruciato da Bernardeschi, Innocent lo randella con un intervento che gli costa il giallo.

21' KEAN! - Bravo Morata a servire Kean che da pochi passi si fa ipnotizzare Diawara che chiude bene sul suo palo.

20' - Altra conclusione di Pena, altro esito negativo per il centrocampista ospite. Perin, infatti, si oppone facilmente agguantando senza problemi la sfera.

18' - Si scalda i guantoni Perin con la prima parata di serata, ma Morata era a terra per una manata ricevuta da un avversario.

16' - Colak centra in pieno volto Bonucci che resta a terra, gli svedesi giocano ugualmente ma sono costretti poi a mettere il pallone fuori.

15' - Birmancevic prova a sfondare contro Alex Sandro e Rabiot, ma è il giocatore del Malmoe a toccare per ultimo.

13' CI PROVA RABIOT - Rabiot punta un avversario e dall'interno dell'area di rigore trova l'esterno con la sua conclusione di sinistro.

12' BENTANCUR! - Smanacciata di Diawara sul calcio d'angolo battuto da Arthur, Bentancur ci prova da lunga distanza e non è fortunato nella conclusione.

11' - Bernardeschi tarda il passaggio a Morata, l'attaccante spagnolo si fa rimontare da Berget e ottiene solo il calcio d'angolo.

9' - Pena è bravo ad anticipare Morata che stava provando ad infilarsi nella difesa avversaria.

4' - Christiansen rimane a terra dopo un contatto con Bentancur, l'arbitro lascia proseguire ma un suo compagno di squadra lascia sfilare il pallone. Sanitari in campo.

3' - Colak interviene duro su Rugani che resta a terra, ammonito il giocatore del Malmoe.

2' - Bentancur in pressione su Nielsen, ma non è fortunato a trovare il pallone.

1' - Si riprende con il calcio di inizio affidato alla Juventus.

19:47 - Entra sul terreno di gioco Morata, a lasciargli il posto è Dybala.

Monologo Juve e vantaggio meritato al termine dei 46' di gioco. Ma la notizia più importante è quella di San Pietroburgo, dove lo Zenit rimonta lo svantaggio della realizzazione di Werner e con Claudinho e Azmoun la ribalta momentaneamente. Ci risentiamo tra 15'

46' ARTHUR VICINISSIMO AL RADDOPPIO - Bella discesa di Kean, sterzata e assist per Arthur che forse impiega troppo ma alla fine non centra la porta di pochissimo. Intanto è finale dallo Stadium, la Juve chiude in vantaggio per 1-0 grazie al gol di Kean.

45' - Un minuto di recupero concesso dall'arbitro.

43' - Troppo ispirato Dybala questa sera, il suo lancio però è troppo alto per trovare qualcuno.

41' - Incredibile a San Pietroburgo, nel giro di due minuti è Azmoun a capovolgere l'incontro. Lo Zenit conduce clamorosamente per 2-1.

40' - Il Malmoe sta prendendo coraggio con il passare del tempo, qui è Berget a guadagnare un calcio d'angolo.

37' - Claudinho pareggia le sorti nel match di San Pietroburgo, la Juve così è prima in classifica.

34' - Il primo squillo del Malmoe è affidato ad Innocent, tiro da dimenticare che addirittura finisce in rimessa laterale.

32' - Bell'intervento difensivo di Rugani che in scivolata anticipa Colak e concede il primo corner per gli avversari.

29' - Fuori Rakip, entra Pena. E' il primo cambio per Tomasson.

26' - Altra magia illuminante di Dybala, sinistro panoramico che per poco non trova l'aggancio di Bernardeschi in area di rigore.

25' - Gioco fermo per permettere i soccorsi a Rakip a terra da qualche minuto.

24' - Tunnel di Dybala su Moisander, ma Arthur ci crede troppo tardi su quel pallone.

21' - Ci trova gusto la Juve: altro cross di Alex Sandro molto sotto al portiere, questa volta Diawara anticipa Kean.

20' - Apertura sbagliata di Bentancur che non trova Kean, è troppo forte il passaggio dell'uruguagio.

18' - Juve e Chelsea in vantaggio in questo momento, gli inglesi conducono a San Pietroburgo con la rete di Werner.

17' GOOOOOOOOL DI KEAN - Gran giocata di Bernardeschi, cross d'esterno e Kean che segna anticipando Diawara in uscita. L'attaccante che non segnava da ottobre si sblocca così e ritrova il gol perso.

12' - Azione manovrata anche abbastanza lunga della Juve, alla fine è Bernardeschi a terminare la sortita toccando per ultimo la sfera.

8' - Dybala resta a terra a seguito di un contrasto, si rialza un po' a fatica.

6' KEAN VICINO AL VANTAGGIO - Dai e vai tra Kean e Dybala con il primo che non trova la porta di pochissimo. E' partita molto bene la Juve.

5' - Bernardeschi raccoglie a rimorchio e ci prova subito di sinistro, strozzato sul terreno e facile presa di Diawara.

3' - Buona spinta a sinistra di Alex Sandro, assistenza per Dybala che però sbaglia la misura del cross.

2' - Rugani impegna di testa, dagli sviluppi del corner battuto, Diawara che blocca a terra.

1' - La Juventus già in pressione guadagna il primo calcio d'angolo dell'incontro.

18.45 - Peljto concede il via alle danze, è il Malmoe il destinatario del primo pallone.

18:43 - Dybala e Christiansen al centro del campo, la Juve oggi giocherà con la seconda divisa ufficiale.

18:42 - Risuona l'inno della Champions League.

18:40 - Pochi minuti all'inizio del match, risuona l'inno bianconero.

18:30 - Il Malmoe è diventato campione di Svezia nell'ultimo match giocato sabato scorso. L'unico precedente con la squadra svedese in Champions League risale al 2014, con il 2-0 firmato dalla doppietta di Tevez. Nei tre incontri disputati, i bianconeri non hanno mai subito gol.

18:15 - Qualche dato statistico: la Juve, per arrivare prima, dovrà fare un risultato migliore del Chelsea impegnato a San Pietroburgo. L'arrivo a pari punti, infatti, premierà gli inglesi forti del 4-0 con cui hanno vinto due settimane or sono.

18:00 - Si inizia ad intravedere Perin per il riscaldamento.

17;45 - FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-3-3): Perin; De Winter, Rugani, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Arthur, Rabiot; Dybala, Kean, Bernardeschi. All. Allegri
 

MALMOE (4-4-2): Diawara; Moisander, Ahmedhodzic, Nielsen, Olsson; Berget, Christiansen, Innocent, Rakip; Birmancevic, Colak. All. Tomasson

17:40 - Squadre arrivate. Le immagini in home page.

17:15 - La probabile formazione della Juventus proposta da Sky Sport:

JUVENTUS (3-5-2) probabile formazione: Perin; Rugani, Bonucci, De Ligt; Bernardeschi, Bentancur, Arthur, Rabiot, Alex Sandro; Dybala, Morata. All. Allegri


17:11  -  Tra poco l'arrivo delle squadre

17:10 - 


16:50 -



16:33 - CAMPO UN PO' DURO - In questo momento, il campo dell'Allianz Stadium è stato scoperto dal telone che lo ha copertocnelle ultime ore. I! Terreno di gioco verso il centro è un po' duro e rovinato ma non è colpa della neve bensì del freddo degli ultimi giorni. 

15:01 - CONTINUA A NEVICARE - Da questa mattina a Torino nevica e al momento le precipitazioni non accennano a fermarsi.

13:35 - TELONI SUL CAMPO DELLO STADIUM - Il campo dell'Allianz Stadium è coperto dai teloni visto che a Torino sta nevicando.

12:25 - I CONVOCATI - La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha diramato l'elenco dei convocati per la gara contro il Malmoe: 

Szczesny

Perin 

Pinsoglio

De Sciglio

Chiellini

De Ligt

Alex Sandro 

Cuadrado

Bonucci 

Rugani

De Winter

Arthur

Bentancur

Locatelli

Rabiot

Bernardeschi

Miretti

Morata

Dybala

Kean

Da Graca 

12:15 - RIFINITURA SOTTO LA NEVE - La Juventus, questa mattina, ha svolto la rifinitura mattutina sotto la neve. Massimiliano Allegri, contro il Malmoe,si affiderà al 4-4-2: in porta ci sarà Perin. In difesa sulla destra spazio a De Winter, in mezzo toccherà a Bonucci e Rugani, mentre a sinistra tornerà Alex Sandro. A centrocampo da destra verso sinistra ci saranno Bernardeschi, Bentancur, Arthur e Rabiot. In attacco giocheranno Dybala e Morata.

Juventus (4-4-2): Perin; De Winter, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Bernardeschi, Bentancur, Arthur, Rabiot; Dybala, Morata.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2022 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000