Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Podcast TJ
Canovi a RBN: “Motta ha il dna vincente. Yildiz grande talento. Rabiot? Spero resti, ma...”TUTTO mercato WEB
© foto di Federico De Luca
mercoledì 19 giugno 2024, 11:00Podcast TJ
di Quintiliano Giampietro
per Tuttojuve.com

Canovi a RBN: “Motta ha il dna vincente. Yildiz grande talento. Rabiot? Spero resti, ma...”

rbn
Dario Canovi (Agente) ospite a "Fuori di Juve"
00:00
/
00:00

La Juve vuole chiudere i primi colpi di mercato. Per Di Gregorio è praticamente fatta, si attende solo il passaggio di Szczesny all'Al Nassr. Fronte Douglas Luiz, McKennie sta rallentando l'operazione perché non trova l'accordo con l'Aston Villa, ma il brasiliano sarà bianconero, salvo ribaltoni. Incerto il futuro di Chiesa, sula quale sembra ci sia l'interesse del Bayern Monaco. Rabiot tra rinnovo del contratto e addio. Sicuro perno del futuro invece il giovane Yildiz. L'uomo deputato a ricostruire è Giuntoli, paragonato a qualche dirigente del passato. In ESCLUSIVA a Fuori di Juve Dario Canovi, agente di Motta ai tempi in cui era calciatore, ora l'allenatore bianconero è assistito da Alessandro, figlio dello storico procuratore.

Canovi promuove a pieni voti la scelta della Juve di ingaggiare Motta: “Giusto puntare su Thiago soprattutto perché è allenatore vincente. Portare il Bologna in Champions League è un miracolo, come del resto in precedenza salvare lo Spezia. L'italo-brasiliano è sempre stato un elemento superiore alla media , anche nei tempi in cui era calciatore, non a caso ha conquistato qualche Champions. Sotto il profilo umano, è uno degli uomini più intelligenti che abbia mai gestito nel corso della mia carriera quarantennale. Per dirla alla spagnola, lui è un “hombre vertical”, vale a dire un uomo deciso, che non si piega. Thiago mantiene esemplare le promesse. Di Chiesa preferisco non parlare, anche perché è un argomento di cui non sono informato. Yildiz? La Juve fa bene a puntare su questo ragazzo, è uno dei più grandi talenti del futuro e con il nuovo allenatore crescerà molto, come è successo a tanti del Bologna. Nel valorizzare i giovani Thiago è il migliore”. Infine un giudizio su Conte al Napoli: “In questo momento c'è molta  confusione, molti giocatori vogliono lasciare gli azzurri, non è una situazione tranquilla. Conte tra i più bravi a livello di convincimento dei giocatori, ma molto dipenderà dalla rosa a disposizione”.

Nel podcast l'intervento integrale