Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / A tu per tu
…con Alessandro CanoviTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Sara Bittarelli
domenica 01 agosto 2021 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

…con Alessandro Canovi

“Il mercato ha delle dinamiche particolari. É già un segnale essere ripartiti dopo quanto passato l’anno scorso. Però stiamo ancora pagando gli effetti della pandemia”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Alessandro Canovi.

Quando decollerà il mercato?
“Bisogna aspettare i grandi club. Piano piano vedremo dei movimenti da parte di tutti. Il Milan ha perso Donnarumma e Calhanoglou ma ha dimostrato di avere le idee chiare”.

L’Inter ha ceduto Hakimi.
“Un’ottima cessione e ha già risposto con Calhanoglou. Le squadre oggi non sono più composte da undici titolari e tre riserve. Nell’Inter i giocatori indiscutibili sono cinque-sei, il resto sono intercambiabili e di buon livello”.

Curioso di vedere la Roma di Mourinho?
“Mi incuriosisce Mourinho, che sta cercando di porre le basi per fare qualcosa di importante nel tempo. È un grande costruttore di squadre che durano a lungo. Ultimamente gli si chiedevano vittorie immediate. Raramente ho visto un’empatia così notevole da tutte le parti”.

Con il ritorno di Allegri è una Juve da Scudetto?
“L’anno scorso l’Inter grazie alle capacità di Conte ha mantenuto una quasi normalità. La Juve ha portato a casa due vittorie, Pirlo non ha fallito. La base è sempre la stessa anche se i calciatori hanno un anno in più. Non mi fermerei soltanto alla rivoluzione dell’allenatore ma anche a ciò che è accaduto a livello societario. Arrivabene è un uomo di successo e poi c’è Cherubini che ha dimostrato le sue capacità”.

Paratici al Tottenham: si aspetta tanto?
“Farà qualcosa di enorme come ha fatto alla Juventus”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000