Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Le pagelle di Dybala: addio in lacrime. La sua carriera alla Juve è uno scrigno di gemmeTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 17 maggio 2022, 10:30Serie A
di Pietro Lazzerini

Le pagelle di Dybala: addio in lacrime. La sua carriera alla Juve è uno scrigno di gemme

Paulo Dybala ha salutato in lacrime l'Allianz Stadium dopo 7 stagioni in bianconero e con la valigia già pronta dopo il mancato accordo per il rinnovo. I tifosi bianconeri si sono schierati al suo fianco, applaudendolo e fischiando la dirigenza nel momento dei saluti. La Gazzetta dello Sport sottolinea "l'ultimo gioiello" ovvero il tacco che apre al 2-0 bianconero contro la Lazio e poi aggiunge "girato di schiena, come chi sta andando altrove". Il Corriere dello Sport ricorda la sua vita passata con la maglia della Juve indosso e scrive: "La sua carriera alla Juve, uno scrigno di gemme". Tuttosport parla di una "separazione più subita che voluta, rispetto al capitano, ma che non lascia scorie". Poi aggiunge che "la Joya ringrazia con il sublime colpo di tacco che mette in movimento Cuadrado per il 2-0". TuttoJuve invece riporta come "Riesce a farsi rimpiangere con il bel colpo di tacco che dà il via all’azione del 2-0. Il gol personale non arriva, a dieci dalla fine Allegri gli concede la meritata standing ovation". Infine la valutazione di TMW: "L'ultima allo Stadium dopo 7 anni, celebrata con la fascia da capitano consegnatagli da Chiellini dopo 17'. Non riesce a trovare il gol, in compenso con la sua classe avvia l'azione del 2-0".