Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / juventus / I fatti del giorno
Terremoto Juve, per il caso stipendi i bianconeri rischiano addirittura l'accusa di aggiotaggioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
lunedì 5 dicembre 2022, 00:45I fatti del giorno
di Giacomo Iacobellis

Terremoto Juve, per il caso stipendi i bianconeri rischiano addirittura l'accusa di aggiotaggio

Altra giornata di fuoco in casa Juventus, ormai quotidianamente al centro di nuove indagini, intercettazioni e notizie extra campo. L'edizione domenicale de La Repubblica, in particolare, in queste ore ha provato a fare luce sul tanto discusso comunicato bianconero del 28 marzo 2020, ossia quello in cui si annunciava la rinuncia a quattro stipendi da parte dei calciatori a causa dell'emergenza Covid.

Quella nota ufficiale portò il titolo in borsa del club a salire più del 5%, ma - sottolinea il quotidiano - il testo non sarebbe veritiero visto che gli stipendi tagliati sarebbero poi ritornati sotto forma di bonus nei campionati successivi grazie alle carte effettivamente firmate dai tesserati della Vecchia Signora. Se fosse confermato, questo operato comporterebbe addirittura l'accusa di aggiotaggio per la Juve.