Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Altre Notizie
TMW RADIO - Impallomeni: "Milan, approfitta di questa Atalanta irriconoscibile. Juve, c'è serenità"TUTTO mercato WEB
giovedì 7 dicembre 2023, 15:25Altre Notizie
di TMWRadio Redazione

TMW RADIO - Impallomeni: "Milan, approfitta di questa Atalanta irriconoscibile. Juve, c'è serenità"

Ospiti: Sorrentino:" In parte Pagliuca ha ragione su Donnarumma, ma dall'Euro si è fermato." Impallomeni:"Il Napoli deve scoprire il nuovo confine che è l'EUropa League." De Paola:" Mazzarri è migliorato. Per il MIlan partita delicata." Mussa:" Juve - Napoli ci dirà molto sul Napoli. Maracana Con Marco Piccari.
00:00
/
00:00
A TMW Radio, durante Maracanà, è arrivato il momento del giornalista ed ex calciatore Stefano Impallomeni.

Pagliuca dice che Donnarumma è vittima di una campagna di stampa denigratoria:
"Credo che sia molto bravo ma incappa spesso anche in infortuni clamorosi. Siamo tutti con lui, affinchè torni quello dell'Europeo. E' un talento, come ha confermato Spalletti, ci si aspetta che sia sempre pronto e dal rendimento alto. Non è così ma anche lui deve trovare un allenatore che migliori le sue caratteristiche. Non può accontentarsi del suo talento, deve metterci qualcosa di più, lavorare".

Juve-Napoli, che sfida vede?
"Mazzarri qualcosa dovrà correggere dietro. Mancano soprattutto Mario Rui ed Olivera e sono assenze importanti. Mazzarri deve lavorarci con la difesa, non è che subito risolvi i problemi. A Madrid ho visto bene la squadra, è discontinua nella stessa partita, ma è una squadra forte negli uomini, che devono fare uno step in avanti. Il Napoli deve scoprire un nuovo confine che è l'EL".

Il Milan riuscirà a rimanere in scia di Inter e Juve dopo la sfida contro l'Atalanta?
"Deve approfittare di un'Atalanta irriconoscibile, ha diversi problemi. Ha deluso, al netto del risultato col Torino, sotto l'aspetto del carattere. Il Milan deve avere fiducia, ha vinto due partite in emergenza completa. Se vince non è da escluderla nella lotta Scudetto. Parte svantaggiata ma sperare non costa nulla e il campionato è ancora lungo. Se riesce a bloccare l'emorragia infortuni, il Milan potrà migliorare".


Roma, Mourinho va rinnovato a prescindere dagli obiettivi da raggiungere?
"Se vuoi rinnovare, lo rinnovi al di là dei risultati. Lo devi rinnovare per questa empatia che c'è con l'ambiente. In questa vicenda conosceremo veramente la personalità dei Friedkin. Avranno la libertà di scegliere cosa vogliono, avendo investito così tanto nella Roma? Sono curioso di capire cosa sceglieranno, se Mourinho perché glielo impone la piazza, se ci credono veramente o no. Se loro dicono che vogliono cambiare, possono e devono farlo. Sarebbe legittimo da parte loro cambiare e sarebbe assurdo rimanere sotto schiaffo della piazza, visto che sono loro ad averlo portato. Io sono per il rinnovo di Mourinho, ma i Friedkin sono liberi di scegliere e vanno sostenuti".

Lazio, Guendouzi successore di Milinkovic-Savic?
"Mi sembra uno che ha ottima personalità, positivo, è di movimento ma è un altro tipo di calciatore. Può arricchire sotto l'aspetto della personalità e nell'inserimento senza palla".

Cosa aggiunge sulla Juventus?
"E' una squadra che ha ritrovato il sorriso. Fanno scherzi, imitazioni, sorridono in allenamento. Poi però quando c'è da lavorare diventano subito seri. E all'interno di un gruppo è fondamentale. Non è una banalità".