Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie A
Morata può lasciare l'Atletico Madrid. Sull'attaccante spagnolo c'è anche il NapoliTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
giovedì 13 giugno 2024, 18:53Serie A
di Daniel Uccellieri

Morata può lasciare l'Atletico Madrid. Sull'attaccante spagnolo c'è anche il Napoli

"La cosa più semplice per me è non giocare in Spagna, per la mia vita e per quello che devo vivere quando esco nel nostro Paese. La cosa più semplice è andare via. Molte volte i miei figli, che hanno 5 anni, non capiscono perché ci sono persone così arrabbiate con me. La cosa più semplice l'estate scorsa sarebbe stata lasciare l'Atletico, avevo offerto migliori a livello economico, grandi squadre, ma ho l'illusione di vincere con i Colchoneros, quando vedo come la gente reagisce alle nostre vittorie... Quella parte pesa molto. Se vedo che vogliono ingaggiare otto attaccanti, non sono la priorità del club. Non posso restare all'Atletico Madrid e non giocare".

Così Alvaro Morata, attaccante dell'Atletico Madrid, intervistato da El Larguero. Parole, quelle della punta spagnola, che aprono ogni possibile scenario, anche quello del ritorno in Serie A, campionato molto apprezzato dall'attaccante classe '92.


Ci pensa anche il Napoli
Tutte le big di Serie A seguono con attenzione Morata, fra queste c'è anche il Napoli: gli azzurri di Conte con il probabile addio di Osimhen sono a caccia di un attaccante di peso, Lukaku e Dovbyk restano le prime scelte ma quella dello spagnolo, anni 31, resta una valida alternativa. L’Inter resta in agguato, con la partenza di Arnautovic potrebbe prendere in considerazione il giocatore spagnolo che costa meno di Gumundsson. Tutto però è rimandato a dopo l'Europeo.