Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / juventus / Serie C
Juventus Next Gen, è addio con mister Brambilla. La nota della società torineseTUTTO mercato WEB
venerdì 21 giugno 2024, 18:36Serie C
di Tommaso Maschio

Juventus Next Gen, è addio con mister Brambilla. La nota della società torinese

Con una nota sul proprio sito ufficiale la Juventus ha salutato dopo due stagioni il tecnico della formazione Next Gen Massimo Brambilla, il cui posto sarà preso salvo sorprese da Paolo Montero. Questo il comunicato del club bianconero:

"La Juventus e mister Massimo Brambilla si salutano dopo due stagioni trascorse insieme.

Dall’estate 2022 Brambilla, nella sua prima stagione in Serie C, ha raggiunto la finale di Coppa Italia di categoria, con la Next Gen fermata nell’atto conclusivo dal Vicenza.

Nella stagione conclusa poche settimane fa invece, il lavoro e l’organizzazione dell’allenatore e del suo staff hanno permesso di conquistare l’accesso ai playoff dopo aver terminato il campionato al settimo posto in classifica, il miglior piazzamento nella storia della Next Gen: una cavalcata in postseason in cui, dopo aver raggiunto la fase nazionale dei playoff, i ragazzi di mister Brambilla sono stati fermati ai quarti di finale dalla Carrarese, che poi ha conquistato la promozione in Serie B.

Ai risultati sportivi conquistati in campo si affianca poi il lavoro di crescita fatto sui tanti giovani prospetti e talenti che hanno fatto parte della rosa della Next Gen, con diversi giocatori che hanno fatto il loro esordio in prima squadra.


Un motivo in più per ringraziare l’allenatore del lavoro svolto.

Grazie di tutto e buona fortuna, mister".