HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Vi convince la scelta della Roma di ripartire da Fonseca?
  Si, è il tecnico giusto per rilanciare il progetto
  No, è un azzardo

LIVE TMW - Europa League, oggi si decide la finale: le formazioni ufficiali

09.05.2019 20:22 di Lorenzo Di Benedetto    articolo letto 32875 volte
Fonte: Con la collaborazione di Simone Bernabei
LIVE TMW - Europa League, oggi si decide la finale: le formazioni ufficiali
20.21 - Si chiude qui il live di TMW di avvicinamento alle due semifinali di Europa League. Grazie per averci seguito, vi rimandiamo adesso alle nostre dirette testuali delle due partite!

Live TMW Valencia-Arsenal - Segui la diretta, CLICCA QUI!

Live TMW Chelsea-Eintracht - Segui la diretta, CLICCA QUI!

20.01 - Le formazioni ufficiali di Chelsea-Eintracht Francoforte - Di seguito le formazioni ufficiali di Chelsea-Eintracht, semifinale di ritorno di Europa League. Gioca Hazard dal primo minuto, mentre a centrocampo Kovacic rimpiazza Kanté. Hutter disegna il suo Eintracht con un 4-2-3-1, Jovic punta di diamante e torna Rebic che aveva saltato la partita d'andata per squalifica:

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Emerson Palmieri; Loftus-Cheek, Jorginho, Kovacic; Willian, Giroud, Hazard. A disp.: Caballero, Alonso, Barkley, Higuain, Pedro, Zappacosta, Cahill. All.: Sarri.

Eintracht Francoforte (4-2-3-1): Trapp; Da Costa, Abraham, Hinteregger, Falette; Hasebe, Rode; Rebic, Gacinovic, Kostic; Jovic. A disp.: Ronnow, N'Dicka, Fernandes, De Guzman, Haller, Chandler, Paciencia. All.: Hutter.

20.00 - Le formazioni ufficiali di Valencia-Arsenal - Sono state annunciate le formazioni ufficiali di Valencia e Arsenal, in campo dalle 21 al Mestalla per il ritorno della semifinale di Europa League. In terra spagnola si ripartirà dal 3-1 di Londra a favore dei Gunners, Rodrigo e compagni sognano un'altra rimonta storica in queste pazze competizioni europee.

Ecco nel dettaglio i due schieramenti, con Marcelino ed Emery che non hanno ovviamente risparmiato i titolarissimi:

Valencia (4-4-2): Neto; Piccini, Paulista, Garay, Gayà; Wass, Parejo, Coquelin, Guedes; Gameiro, Rodrigo. All.: Marcelino

Arsenal (3-4-1-2): Cech; Koscielny, Sokratis, Monreal; Maitland-Niles, Torreira, Xhaka, Kolasinac; Özil; Aubameyang, Lacazette. All.: Emery.

19.32 - Valencia crede nella remontada - Un'intera città è pronta a spingere i pipistrelli verso la rimonta contro l'Arsenal. I tifosi del Valencia si sono infatti già radunati in massa per guidare la squadra fino allo stadio. Questo il video:



18.57 - Tifosi Eintracht già in clima partita - Grande entusiasmo a Londra in attesa del ritorno della semifinale di Europa League tra Chelsea ed Eintracht Francoforte. La città inglese, come si vede dalle immagini, è stata invasa da un fiume di tifosi tedeschi. Questo il video postato dal club su Twitter:



18.34 - Il Valencia carica i tifosi sui social - Il club spagnolo spera di vivere una storica notte europea, guidato dal sogno remontada contro l'Arsenal. Questo il video postato dai pipistrelli su Twitter col terreno di gioco del Mestalla a circa due ore e mezza dal match:



17.54 - Loftus-Cheek: "Hazard vale il prezzo del biglietto" - Il centrocampista del Chelsea Ruben Loftus-Cheek ha parlato del compagno di squadra Eden Hazard, il cui nome è accostato con forza al Real Madrid in vista dell'estate: "L'attrazione principale del Chelsea negli ultimi 7 anni è sempre stato Hazard con le sue giocate. Può sempre fare qualcosa di straordinario e la gente paga il biglietto per questo. Anche io pagherei per vederlo giocare onestamente. Sarebbe difficile sostituirlo, anzi forse impossibile. Il suo contributo al Chelsea è stato immenso".

17.13 - Le probabili di Valencia-Arsenal - Dopo gli esperimenti dell'andata, il tecnico del Valencia Marcelino torna al classico e collaudato 4-4-2 per la gara di ritorno contro l'Arsenal. Dall'altra parte l'Arsenal di Emery che parte da una oggettiva situazione di vantaggio dopo il 3-1 dell'andata. Ma le ultime serate europee hanno confermato come in Champions e in Europa League niente sia scontato. Queste le probabili formazioni della gara:
Valencia (4-4-2): Neto; Piccini, Gabriel, Garay, Gaya; Soler, Parejo, Wass, Guedes; Mina, Rodrigo
Arsenal (3-4-2-1): Cech; Mustafi, Sokratis, Koscielny; Maitland-Niles, Guendouzi, Xhaka, Kolasinac; Iwobi, Aubameyang; Lacazette

16.47 - Le probabili di Chelsea-Eintracht - L'1-1 dell'andata a Francoforte lascia tutto assolutamente in discussione. Chelsea ed Eintracht si sfideranno sul terreno di gioco di Stamford Bridge per staccare il biglietto per la finale di Baku. Queste le probabili formazioni della sfida a circa 4 ore dal fischio d'inizio:
Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Alonso; Loftus-Cheek, Jorginho, Barkley; Willian, Higuain, Hazard
Eintracht (3-4-1-2): Trapp; Abraham, Hasebe, Hinteregger; Da Costa, Rode, Fernandes, Kostic; Gacinovic; Jovic, Haller


16.31 - Marcelino chiama a raccolta il Mestalla - Il tecnico del Valencia Marcelino ha cercato di caricare l'ambiente, ieri nella conferenza pre Arsenal. Gli spagnoli partiranno da un risultato sfavorevole, avendo perso a Londra 1-3: "Il Liverpool contro il Barcellona? Noi non proveremo ad eliminare l'Arsenal perché lo ha fatto anche il Liverpool, ci proveremo perché i miei giocatori sono convinti di poterlo fare. Il Mestalla sarà fondamentale, con lo stadio al nostro fianco avremo molte più possibilità di arrivare alla finale di Baku".

15.56 - Hutter recupera Haller - Il tecnico dell'Eintracht Francoforte Adi Hutter ha parlato in conferenza stampa prima della sfida di ritorno col Chelsea: "Haller ci sarà, e questo è importante per noi. La squadra mi sta dando ottime sensazioni, ovviamente mostreremo qualcosa di diverso rispetto alla gara con il Bayer. Il giorno dopo invece che allenarci abbiamo parlato per capire cosa non aveva funzionato. Dovremo fare la gara perfetta contro il Chelsea, daremo tutto per 90' perché la nostra intenzione è quella di andare a Baku".



15.46 - Emery sulla sfida col Valencia - "Continuo a credere di avere il 50% di possibilità di passare il turno, nonostante la vittoria dell'andata". Così in conferenza stampa il tecnico dell'Arsenal Unai Emery alla vigilia della sfida di ritorno col Valencia in Europa League. "90 minuti possono essere lunghi, noi scenderemo in campo con l'idea di vincere la partita e per farlo ovviamente dobbiamo segnare. Per me sarà una gara speciale, a Valencia ho tanti amici, ma penso solo alla vittoria dell'Arsenal", la chiosa del tecnico dei Gunners.

14.51 - Kante assenza pesante - Il tecnico del Chelsea, Maurizio Sarri, ha parlato ieri in conferenza stampa alla vigilia della semifinale di ritorno di Europa League contro l'Eintracht. No comment sul ricorso respinto relativo al blocco del mercato. Non ci sarà N'Golo Kanté, che ha bisogno di riposare per un paio di settimane per essere pronto per l'eventuale finale. Sulla partita: "Affrontiamo una squadra molto forte. È dura essere favoriti".

14.14 - La probabile formazione del Valencia - Marcelino dovrà rinunciare ai lungodegenti Kondogbia e Cheryshev. E pare intenzionato a tornare al 4-4-2: Garay favorito su Diakhaby per comporre il duetto difensivo con Gabriel. In mezzo Parejo e Wass più dell'ex Coquelin, mentre sulle fasce attesi Soler a destra e Guedes a sinistro. Duello per un posto da titolare in attacco, con Rodrigo certo, tra Gameiro e Mina.

Valencia (4-4-2): Neto; Piccini, Gabriel, Garay, Gayà; Soler, Parejo, Wass, Guedes; Mina, Rodrigo. A disposizione: Domenech, Roncaglia, Diakhaby, Lato, Coquelin, Sobrino, Gameiro. Allenatore: Marcelino.

13.53 - La probabile formazione dell'Arsenal- Tante assenze per Emery, che dovrebbe optare per un 3-4-2-1 in cui Cech sarà difeso da tre centrali di peso: Mustafi, Sokratis e Koscielny. Sulle fasce Maitland-Niles e Kolasinac, in mezzo Torreira cerca posto ma il tecnico dovrebbe preferirgli il tandem Xhaka-Guendouzi.

Arsenal (3-4-2-1): Cech; Mustafi, Sokratis, Koscielny; Maitland-Niles, Guendouzi, Xhaka, Kolasinac; Iwobi, Aubameyang; Lacazette. A disposizione: Leno, Lichtsteiner, Monreal, Elneny, Torreira, Mkhitaryan, Ozil. Allenatore: Unai Emery.

13.22 - La probabile formazione dell'Eintracht - Dopo il 6-1 in campionato contro il Bayer Leverkusen l'Eintracht deve rialzarsi subito e tenere aperta anche la seconda finestra che potrebbe portare alla Champions League. Queste la probabile formazione di Hutter:

Eintracht Francoforte (3-4-1-2): Trapp; Abraham, Hasebe, Hinteregger; Da Costa, Rode, Fernandes, Kostic; Gacinovic; Jovic, Haller. A disposizione: Ronnow, Willems, Paciencia, N'Dicka, de Guzman, Rebic, Falette. Allenatore: Hutter

13.08 - La probabile formazione del Chelsea - Maurizio Sarri non deve più pensare al campionato dopo aver raggiunto la Champions League matematicamente: energie quindi tutte dirette all'Europa League. In campo la miglior formazione possibile dunque, con Higuain che potrebbe partire dal 1'. Questa la probabile formazione:

Chelsea (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Christensen, David Luiz, Marcos Alonso; Loftus-Cheek, Jorginho, Barkley; Willian, Higuain, Hazard. A disposizione: Caballero, Emerson, Zappacosta, Kovacic, Giroud, Pedro. Allenatore: Sarri

12.40 - Stasera le due semifinali di ritorno - Andranno in scena questa sera, con calcio d'inizio alle ore 21, le due semifinali di ritorno di Europa League. A Londra il Chelsea riceverà l'Eintracht Francoforte dopo l'1-1 dell'andata mentre a Valencia i padroni di casa dovranno cercare di ribaltare il 3-1 di una settimana fa contro l'Arsenal. Dopo la finale tutta inglese che si è concretizzata ieri in Champions League c'è dunque la grande possibilità che possa essere un dominio di Premier nelle due grandi manifestazioni europee.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510