HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » juventus » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Serie A, le panchine iniziano a scottare: chi subirà il primo esonero?
  Gian Piero Gasperini (Atalanta)
  Sinisa Mihajlovic (Bologna)
  Eugenio Corini (Brescia)
  Rolando Maran (Cagliari)
  Vincenzo Montella (Fiorentina)
  Aurelio Andreazzoli (Genoa)
  Ivan Juric (Hellas Verona)
  Antonio Conte (Inter)
  Maurizio Sarri (Juventus)
  Simone Inzaghi (Lazio)
  Fabio Liverani (Lecce)
  Marco Giampaolo (Milan)
  Carlo Ancelotti (Napoli)
  Roberto D'Aversa (Parma)
  Paulo Fonseca (Roma)
  Eusebio Di Francesco (Sampdoria)
  Roberto De Zerbi (Sassuolo)
  Leonardo Semplici (SPAL)
  Walter Mazzarri (Torino)
  Igor Tudor (Udinese)

Radio Bianconera

Balotelli, Sanchez e Llorente. La carica delle punte di ritorno

12.09.2019 10:38 di Tommaso Bonan    articolo letto 5797 volte
Balotelli, Sanchez e Llorente. La carica delle punte di ritorno
© foto di Massimo Rana
Ci sono diversi attaccanti rientrati in Italia - sottolinea l'edizione odierna de Il Messaggero - pronti a rigiocarsi le proprie chance dopo le esperienze degli anni passati. Tre dovranno duellare, in particolare, per conquistare un posto da titolare.

Llorente, Sanchez e Kalinic - Fra questi ci sono Llorente (ex Juventus, ora al Napoli), Kalinic (ex Fiorentina e Milan, ora alla Roma) e Sanchez (ex Udinese, ora all'Inter). Lo spagnolo si è già divertito in serie A tra il 2013 e il 2015 con 23 gol con la maglia bianconera. Alla corte di Carletto Ancelotti questo weekend dovrà impegnarsi per scalzare attaccanti come Mertens o il neoarrivato Lozano. Kalinic ha vissuto due anni meravigliosi a Firenze con 27 gol, ma ha deluso al Milan (31 presenze, 6 reti). Per questo il croato ha voglia di tornare a stupire con la Roma. Poi, c'è Sanchez. Tra il 2008 e il 2011 ha segnato 20 gol con l'Udinese e adesso riparte dall'Inter. Non sarà facile scalzare Lautaro Martinez (tripletta e un assist con la sua Argentina nell'amichevole contro il Messico).

Vecchie glorie - Se si parla di ritorni, non si possono dimenticare Balotelli, Higuain e Rebic. Di questi tre, chi ha già giocato e segnato è il Pipita, ma i tifosi del Milan aspettano il debutto del croato, che ha già indossato le maglie di Fiorentina e Verona. Per Balo bisogna, invece, aspettare Juventus-Brescia del 24 settembre per via delle quattro giornate di squalifica rimediate in Ligue 1.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Juventus

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Juventus
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510