Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaBresciaCagliariFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpalTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoCasertanaCataniaCatanzaroCesenaChievoFidelis AndriaGiana ErminioJuve StabiaLatinaLivornoNocerinaPalermoPerugiaPescaraPisaPordenonePotenzaRegginaSalernitanaSienaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / juventus / Serie A
Abidal: "Messi? Spero rimanga. Ma certi rinnovi sono sempre complessi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
sabato 08 febbraio 2020 13:04Serie A
di Simone Bernabei

Abidal: "Messi? Spero rimanga. Ma certi rinnovi sono sempre complessi"

Lunga ed interessante intervista concessa da Eric Abidal, segretario tecnico del Barcellona, al Mundo Deportivo: "L'obiettivo è la Champions, sappiamo che è una sfida dura ma non impossibile. Il tutto tenendo presente che la Liga deve essere nostra. Secondo me il nostro avversario più pericoloso è proprio il Barça. Se la squadra sta bene fisicamente e mentalmente è difficile toglierci il pallone e quindi è difficile batterci".

Il rinnovo di Luis Suarez? "Serve rispetto per i giocatori e per ciò che stanno dando. Ora è infortunato e spero recuperi presto, poi parleremo. Se il club vedrà che starà bene inizieremo le trattative".

Le critiche di Rakitic dei giorni passati?
"Non so cosa intendeva. Per un giocatore la cosa più importante è avere minuti in campo. Ha passato un momento difficile con Valverde, ora è tutto nelle mani del nuovo tecnico. Ha detto che ha pensato di andarsene, ma se alla fine è rimasto vuol dire che c'è anche una buona percentuale di felicità".

Futuro di Messi?
"La domanda è per lui, io spero rimanga. Ha sempre detto che il Barcellona è tutto per lui, che vuol restare. Detto questo stiamo parlando del migliore al mondo e firmare un rinnovo con questo tipo di giocatori non è mai semplice".

Il mancato arrivo di un attaccante?
"E' un rischio ovviamente, ma lo abbiamo fatto per arrivare al mercato estivo con ancora più forza".

Il Bayern riscatterà Coutinho?
"Per quel che sappiamo, il Bayern è felice di lui e lui è felice al Bayern. E' vero che loro hanno un'opzione di acquisto, ma noi dovremo fare una pianificazione perfetta che riguarderà anche i giocatori in prestito. Poi si vedrà".

Se sono rimasto deluso dal mancato arrivo di De Ligt, poi finito alla Juventus?
"Il futuro darà risposte. Tu puoi andare a trattare con un giocatore e ascoltare quello che ha da dire, ma alla fine la decisione è sempre sua. Puoi avere successo oppure no. Oggi De Ligt è in una grande squadra. Non so se sta facendo bene o male, di certo con lui in rosa saremmo una squadra più forte. Noi però dobbiamo rispettare le decisioni dei giocatori, nel calcio si devono prendere decisioni. Secondo De Jong un giorno arriverà al Barça? Lo spero per lui. Vediamo, io non so se sarò ancora qua. E oggi sono contento dei centrali che abbiamo".
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246
Aut. Lega Calcio Serie A e Serie B num. 53

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000