Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / juventus / Editoriale
Inter, dopo Lautaro si lavora ai rinnovi di Brozovic e Barella. Il Milan oltre a Kessie punta a blindare anche Theo Hernandez. Fiorentina-Vlahovic trattativa apertaTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 04 settembre 2021 18:51Editoriale
di Niccolò Ceccarini

Inter, dopo Lautaro si lavora ai rinnovi di Brozovic e Barella. Il Milan oltre a Kessie punta a blindare...

Con il mercato chiuso, per molte società è cominciata l’operazione rinnovi. L’Inter è uno dei club più attivi su questo fronte. Per quello di Lautaro Martinez manca solo l’annuncio ufficiale.

Ormai l’accordo è stato raggiunto sulla base di 6 milioni di euro a stagione. L’attaccante argentino si legherà al club nerazzurro fino al 2026. Marotta e Ausilio lavorano anche su altri fronti. In agenda ci sono due appuntamenti importanti con Brozovic e Barella. Per quanto riguarda il centrocampista croato l’obiettivo è cercare un’intesa visto che il suo contratto scade nel 2022. I contatti sono già avviati da tempo. Anche per Barella le parti sono già al lavoro da qualche mese. Nicolò è un punto di riferimento importante e la volontà della società è accontentarlo e blindarlo il prima possibile. Attualmente Barella guadagna 2,5 milioni di euro l’anno, l’Inter è pronta fargli firmare un rinnovo con un sostanzioso adeguamento di ingaggio che dovrebbe arrivare a 4,5 milioni. Il Milan è invece alle prese con la questione Kessié. Dopo le parole di totale apertura del giocatore, ancora non si è arrivati alla conclusione della trattativa. Il club rossonero offre 5,5 milioni di euro a salire, la richiesta è però superiore. È chiaro che lo sforzo economico fatto dal Milan è significativo.

Ora tocca al giocatore dare un segnale forte, anche perché il Millan non è intenzionato a salire oltre. Maldini e Massara stanno pensando anche ad allungare il contratto a Theo Hernandez. L’esterno spagnolo è stato un grande acquisto e proprio per questo il club rossonero si vuole cautelare, visto che gli estimatori non mancano. L’obiettivo è allungare il contratto, che al momento è in scadenza nel giugno 2024. Altra situazione calda è quella di Dybala. L’addio di Cristiano Ronaldo rende ancora più centrale il suo ruolo all’interno della Juventus. Allegri ci punta molto. L’offerta della Juventus è di circa 10 milioni di euro bonus compresi. La trattativa è già entrata nel vivo e a breve dovrebbe arrivare la fumata bianca. Infine Vlahovic. La forte punta centrale serba ha mostrato di essere molto coinvolto nel progetto viola.

Nell’ultimo mercato le sirene non sono mancate. L’Atletico Madrid ha sferrato un assalto deciso ma poi si è dovuto arrendere non solo di fronte alla resistenze della Fiorentina ma anche alla volontà del giocatore. Dusan ha scelto di rimanere a Firenze ma ora la partita fondamentale diventa quella per il rinnovo. La società viola è pronta a mettere sul piatto della bilancia più un ingaggio di 4 milioni di euro con una clausola rescissoria intorno ai 70. Presto potrebbero esserci novità.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000