Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / juventus / Altre Notizie
TMW RADIO - Impallomeni: "Inter e Milan ottime sul mercato. Juve, ora serve un grande colpo"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 9 giugno 2022, 14:52Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Impallomeni: "Inter e Milan ottime sul mercato. Juve, ora serve un grande colpo"


A Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è arrivato il momento del giornalista ed ex calciatore Stefano Impallomeni.

Inter, Dybala a un passo. E poi?
"Bastoni ho letto che resterà, ma non so se poi succederà qualcosa di diverso. Potrebbe essere Dumfries magari il sacrificato poi. L'Inter credo abbia le idee chiare, Marotta è strepitoso. Dybala e Lukaku non sono manovre di oggi, ma le sta portando avanti da tempo".

Milan, Renato Sanches e non solo:
"Molto bene. Pioli ripartirà dalla fase finale del campionato. Sanches è perfetto nel ruolo di Kessiè, per Leao è la fionda. Credo che Milan e Inter siano le grandi protagoniste del mercato".

E la Juventus?
"Bisogna vedere, si è incagliata con Di Maria, i tifosi sono dispiaciuti per le lacrime di Dybala ma bisogna guardare avanti. Arrivabene ora deve fare la differenza, serve un colpo ora per ricaricare l'ambiente. L'affare Dybala non è piaciuto. Mi aspetto un Koulibaly o comunque uno forte in un altro reparto Se si assicura lui e prende Jorginho e Di Maria, parte per lottare per lo Scudetto".

Che valore ha Dybala? Si ritroverà all'Inter?
"Non riesco a capire perché i tifosi della Juve si arrabbiano ancora per le lacrime e lo considerano un traditore. La Juve deve ripensare a tornare la Juve protagonista. Non è che se va via Dybala si ferma il mondo. La Juve deve piazzare colpi funzionali, senza guardare indietro".