Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / Editoriale
Calciomercato, Gila e la Lazio sempre più vicini: formula e dettagliTUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico Titone
mercoledì 29 giugno 2022, 11:30Editoriale
di Lalaziosiamonoi Redazione
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Matteo Columbro- Lalaziosiamonoi.it

Calciomercato, Gila e la Lazio sempre più vicini: formula e dettagli

La Lazio è pronta ad accogliere il secondo rinforzo di questo mercato estivo, Mario Gila del Real Madrid è infatti pronto a trasferirsi in Italia

La Lazio deve regalare a Sarri rinforzi di qualità per permettere al tecnico toscano di proseguire il lavoro svolto durante lo scorso anno. Con le partenze di Strakosha, Luiz Felipe e la quasi certa di Acerbi, il blocco difensivo è rimasto scoperto. Da mesi si parla di Romagnoli e di Casale, cosi come di Carnesecchi per la porta. Al momento però il giocatore più vicino a diventare un nuovo calciatore biancoceleste è Mario Gila, giovane difensore del Real Madrid. Come riportato da Marca, lo spagnolo aveva un'offerta anche dal Getafe, ma è pronto a dire sì ai biancocelesti. La formula del passaggio è nota. Sarà un prestito con diritto di riscatto per un totale di cinque milioni. I blancos si riservano comunque la percentuale del 50% sulla futura rivendita. Il calciatore quest'anno ha esordito con Ancelotti nell'ultima gara del Madrid ed è considerato un difensore moderno, capace di giocare sia a destra che nel centro della difesa. Un rinforzo dunque che va a aggiungersi a Marcos Antonio. Per l'inizio del ritiro, fissato per il prossimo 5 Luglio, Sarri spera di avere a disposizione anche Romagnoli e magari un altro centrale.