Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / Editoriale
Lazio, Cataldi è imprescindibile e ora tratta con la società: lo scenarioTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 18 novembre 2022, 07:23Editoriale
di Lalaziosiamonoi Redazione
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Lalaziosiamonoi.it

Lazio, Cataldi è imprescindibile e ora tratta con la società: lo scenario

CALCIOMERCATO LAZIO - Il derby vinto da capitano, le lacrime sotto una Nord in tripudio. Se c’è un sunto dell’ultimo anno e mezzo di Danilo Cataldi è questo, l’apice di una crescita continua, che l’ha portato a essere centrale nelle idee di calcio di Sarri. Cataldi è diventato imprescindibile, s’è visto bene contro il Monza, il suo ingresso in campo ha contribuito a cambiare il corso della partita. Senza di lui diventa più difficile. Finora ha giocato 12 volte da titolare su 15, ha saltato il Verona per squalifica e la Fiorentina per un’indisposizione, solo con il Monza è entrato dalla panchina. È cresciuto tanto Danilo, s’è completato, merito anche di Sarri che gli ha dato fiducia e gli ha cucito addosso finalmente un abito tattico adatto. Impossibile oggi immaginare una Lazio senza il suo numero 32, lo sa pure Lotito che vuole premiare senso d’appartenenza e ascesa di questo ragazzo partito da lontano.

RINNOVO - Presto la società e l’agente del giocatore si vedranno per cominciare a parlare di rinnovo di contratto. L’attuale accordo scade nel 2024, Cataldi guadagna circa 1,4 milioni di euro a stagione, c’è la volontà di allungare il contratto e riconoscere un adeguamento. Bisognerà incontrarsi e trattare per trovare la quadra con l’agente, Giuseppe Riso, noto per essere un osso duro quando si siede al tavolo delle trattative. Da quello che trapela, la Lazio vorrebbe allungare l’attuale accordo al 2026, quando Cataldi avrà 32 anni, magari portando il suo ingaggio vicino ai due milioni a stagione, difficile che Lotito si spinga oltre, non vuole appesantire troppo il monte ingaggi, deve far quadrare i conti. La Lazio e Cataldi però vogliono continuare insieme, l’intento comune c’è. È un’ottima base da cui partire. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA - La riproduzione, anche parziale, dell’articolo è vietata. I trasgressori saranno perseguibili a norma di legge.

Pubblicato il 17.11