Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Lecce, Baschirotto avvisa la Lazio: "Veniamo da due vittorie consecutive e..."TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
venerdì 2 dicembre 2022, 14:00News
di Lalaziosiamonoi Redazione
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Niccolò Di Leo - Lalaziosiamonoi.it

Lecce, Baschirotto avvisa la Lazio: "Veniamo da due vittorie consecutive e..."

Al rientro in campo dalla sosta concessa da mister Baroni ai giocatori del Lecce, il difensore centrale Federico Baschirotto, è intervenuto in conferenza stampa per esprimersi sulla ripresa e sulla prossima partita contro la Lazio.

"Lavorando costantemente e seguendo le indicazioni del mister teniamo alta la concentrazione in vista della Lazio. La classifica? Non la guardiamo. Le due vittorie consecutive da cui veniamo ci hanno dato respiro e ossigeno, ma vogliamo continuare sulla nostra strada. Solo col duro lavoro e la determinazione possiamo raggiungere il nostro obiettivo. Ogni partita è difficile, non ce n'è una squadra più complicata da affrontare, se non sulla carta. Ogni sfida è a sé, sono tutte complesse e da preparare bene. Al rientro i compagni erano entusiasti di ricominciare a fare ciò che ci piace, giocare a calcio. Adesso ci prepareremo al meglio per la prossima partita di campionato. La ripresa? Penso che il Mondiale si farà sentire, essendo la prima volta che capita in mezzo al campionato. Vedremo con il passare delle giornate chi subirà di più o di meno questo fattore. Noi penseremo a noi stessi e andare avanti sulla nostra strada".