HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lazio » News
Cerca
Sondaggio TMW
Eriksen è il giocatore che serve all'Inter per lottare per lo Scudetto?
  Sì, ha l'esperienza ad alto livello che manca a Conte
  No, la Juve rimane troppo distante dalla squadra di Conte
  No, servirebbe un giocatore come Vidal per aiutare Conte

Lazio - Juventus, che gaffe della Leotta: “I giardini di marzo di Venditti” -VD

Al termine di Lazio - Juventus, Diletta Leotta è caduta in una gaffe tanto divertente quanto irritante. Ecco cosa ha detto su "I giardini di marzo".
08.12.2019 10:45 di Francesco Mattogno    per lalaziosiamonoi.it   articolo letto 244 volte
Lazio - Juventus, che gaffe della Leotta: “I giardini di marzo di Venditti” -VD
© foto di www.imagephotoagency.it

Un lapsus? Forse. Certamente uno scivolone da far un po' sorridere e un po' accapponare la pelle ai tifosi laziali, non ce ne voglia il diretto interessato. Al termine di Lazio - Juventus è show sugli spalti. Partono i cieli immensi, l'immenso amore di Lucio Battisti e della Curva Nord in diretta su DAZN. Nel post-partita sul prato dell'Olimpico c'è come sempre la star dell'ormai noto portale sportivo, Diletta Leotta. Che commenta lo spettacolo così: “La squadra va a festeggiare con la curva, con i tifosi che cantano 'I giardini di marzo' di Venditti...”. I giardini di marzo di chi, Diletta? Che gaffe per la showgirl, non l'unica della settimana. Già lo scorso 2 dicembre al Gran Galà del Calcio la Leotta aveva fatto irritare non poco Samir Handanovic, portiere dell'Inter, al quale aveva chiesto se fosse emozionato per essere salito per la prima volta su quel palco. Peccato che fosse la terza. Nulla in confronto a "I giardini di marzo' di Venditti, però.

VIDEO - LA GAFFE DI DILETTA LEOTTA SU "I GIARDINI DI MARZO"


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Articoli correlati



Altre notizie Lazio

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale Lazio
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510