Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / lazio / News
Lazio, Zoff: "Contro la Juve partita aperta. Manovra dal basso? Non è per tutti"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
mercoledì 03 marzo 2021 12:30News
di Leonardo Giovanetti
per Lalaziosiamonoi.it

Lazio, Zoff: "Contro la Juve partita aperta. Manovra dal basso? Non è per tutti"

Le parole di Dino Zoff, doppio ex di Lazio e Juventus che ha parlato della sfida di sabato tra le due squadre e non solo...

Dino Zoff è intervenuto in esclusiva ai microfoni di Radiosei. L'ex portiere ha parlato della prossima sfida tra Lazio e Juve, della Champions e di alcuni singoli. Ecco le sue parole.

IL CAMPIONATO - "È un campionato strano ma era nella logica vista la pandemia. L'Inter sta senza dubbio facendo una grande stagione e ha tutte le potenzialità per farla. La Juventus ha avuto qualche passaggio non straordinario, poi ha cambiato tanto con tanti giovani interessanti. Ha tutti i presupposti per riemergere anche se fin qui ha fatto delle partite non da Juventus".

DIFESA - "Acerbi sul centro sinistra? È una prerogativa dell'allenatore, è lui che decide. È tutti i giorni con la squadra e con i giocatori. La differenza di rendimento c'è stata, basta guardare i numeri. Manovra dal basso? Il gioco dipende dalle caratteristiche dei giocatori, bisogna adeguarsi alle proprie caratteristiche e possibilità. I numeri della Lazio in queste ultime due partite non sono molto edificanti, inutile parlare di partire dal basso o dall'alto. Io non sono mai per le mode in assoluto, non vanno bene per tutti". 

IL VAR - "Sul fuorigioco è insindacabile. Per tutto il resto anche gli arbitri stanno perdendo la testa, non sanno se fischiare o meno. Capisco nell'area quando c'è molta gente però una cosa che potrebbe aiutare sta creando più polemiche di prima".

CHAMPIONS - "La Lazio si è trovata in un momento di non particolare forma, la squadra non si è espressa per niente e si è disunita. Devo tenere in considerazione la forza dell'avversaria e giocare di conseguenza, ma senza paura. Non mi aspettavo un Bayern così brillante, ma noi non c'eravamo. L'abbiamo presa male noi".

I PORTIERI - "Se hai due portieri alla stessa altezza li fai giocare entrambi alternandoli. A Roma fare il portiere non è facile perché ci sono molte critiche. Strakosha non lo vedo male, poi tutti devono migliorare qualcosa ma non posso buttargli la croce addosso. Deciderà Inzaghi poi se farlo rigiocare o meno".

JUVENTUS - LAZIO - "Mi aspetto una buona partita. La Juve ha qualità, la Lazio se recupera un po' di forma se la può giocare. Per chi tifo? In genere non faccio il tifo. A me piace il calcio combattuto".

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000