Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / lazio / News
Lazio, da Ruggeri-Karsdorp a Maignan-Castellanos: la diversa scelta di Di PaoloTUTTO mercato WEB
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
sabato 2 marzo 2024, 17:30News
di Alessandro Vittori
per Lalaziosiamonoi.it
fonte Lalaziosiamonoi.it

Lazio, da Ruggeri-Karsdorp a Maignan-Castellanos: la diversa scelta di Di Paolo

Roma - Atalanta, 7 gennaio 2024, Stadio Olimpico di Roma. Al 38' Karsdorp conclude verso la porta e quando Djimsiti ha già respinto sulla linea, Ruggeri, che aveva provato a contrastare l'albanese, colpisce fortuitamente a palla lontana l'esterno giallorosso che rimane a terra. L'arbitro Aureliano fa proseguire, ma a fine azione viene richiamato dal Var Di Paolo e alla fine concede il calcio di rigore.

Stesso stadio, stessa città, nemmeno due mesi dopo, in occasione del tamponamento di Maignan su Castellanos in Lazio - Milan, l'arbitro Di Bello, così come aveva fatto Aureliano, non ha concesso il penalty, ma stavolta Di Paolo è rimasto silente. Situazioni sicuramente diverse, così come è sembrata diversa la sensibilità del Var, che insieme a Di Bello ha regalato una prestazione da segnare con la penna rossa. Da dimenticare al più presto.