Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / lazio / Serie A
Skriniar, Calhanoglu, Vidal e Dzeko: l'Inter riparte col botto. 4-0 al Genoa a San SiroTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 21 agosto 2021 20:25Serie A
di Andrea Piras

Skriniar, Calhanoglu, Vidal e Dzeko: l'Inter riparte col botto. 4-0 al Genoa a San Siro

L'Inter parte col botto. La formazione di Simone Inzaghi stravince 4-0 contro il Genoa al debutto in Serie A e conquista i primi tre punti della stagione.

Le scelte - Assenze pesanti in attacco per Simone Inzaghi che non ha a disposizione lo squalificato Lautaro Martinez con Edin Dzeko schierato dal primo minuto supportato da Sensi. In difesa davanti ad Handanovic tutto confermato col terzetto collaudato Skriniar, De Vrij e Bastoni mentre a centrocampo ci sono Barella, Brozovic e Calhanoglu con Darmian e Perisic sulle corsie. Qualche novità anche per Davide Ballardini che si affida a Sirigu fra i pali, Vanheusden, Biraschi e Criscito in difesa e Sturaro e Cambiaso esterni. In mediana spazio a Rovella e Badelj con Hernani a supporto delle due punte Pandev e Kallon.

Inter, che partenza! - I nerazzurri partono subito forte con un batti a ribatti in area di rigore dopo appena sessanta secondi ma la conclusione a botta sicura di De Vrij termina alta sopra la traversa della porta di Sirigu. Il punteggio si sblocca dopo appena cinque minuti con un corner di Calhanoglu che pennella un pallone perfetto per la testa di Skriniar abile a trafiggere un’incolpevole Sirigu. La reazione rossoblu arriva con i giovani: Rovella avanza e serve nello spazio Kallon che però sbuccia il diagonale mettendo sul fondo. L’Inter domina con un’azione avvolgente che vede protagonista Calhanoglu: la sua sponda di petto è per Brozovic che calcia di prima intenzione, Sirigu si distende in corner. Al quarto d’ora arriva anche il raddoppio firmato da Calhanoglu che riceve da Dzeko e fa partire una conclusione a giro che si insacca sul palo più lontano.

Lampo del Genoa - La formazione di Simone Inzaghi continua a premere mettendo in difficoltà il Grifone. Al 24’ Darmian serve Dzeko al centro dell’area, l’attaccante bosniaco si volta e calcia in porta con la sfera che pizzica la traversa. Prima del riposo un lampo del Genoa. Azione prolungata della formazione di Davide Ballardini con Kallon che riceve all’interno dell’area di rigore. Giravolta del giovane attaccante e conclusione in diagonale non perfetta con il pallone che termina sul fondo. Nel recupero c'è anche tempo per un gol annullato a Perisic: preciso il diagonale che termina alle spalle di Sirigu ma l'esterno croato viene pescato in posizione irregolare.

Gol annullato a Calhanoglu - La ripresa si apre con un’azione del Genoa con Kallon, abile a calciare in diagonale ma Handanovic vede partire il tiro e blocca a terra con sicurezza. Al sesto Perisic va al cross per Sensi che non riesce ad indirizzare il pallone verso la porta di Sirigu. Il centrocampista però serve a rimorchio Barella che calcia in curva. Un minuto più tardi ancora un buon fraseggio fra Dzeko e Calhanoglu libera il centrocampista nerazzurro che viene chiuso all’interno dell’area. Al decimo ancora una rete annullata all’Inter con Perisic che, in offside, serve a rimorchio Calhanoglu che batte Sirigu ma il direttore di gara annulla. Sul capovolgimento di fronte, Sabelli taglia verso il centro dell’area e viene servito da Pandev ma la sua conclusione viene respinta non benissimo da Handanovic.

A segno Vidal e Dzeko - Al 24’ l’Inter accarezza il 3-0 sempre sugli sviluppi di un corner quando Dzeko dall’interno dell’area piccola impatta con il pallone di testa ma Sirigu ha un grandissimo riflesso e riesce a respingere l’incornata del bosniaco. La formazione di Simone Inzaghi attacca ancora con maggior decisione e trova il tris con una perla di Barella. Il centrocampista italiano raccoglie una respinta di Sirigu su tiro di Dzeko e di tacco serve l’appena entrato Vidal, abile a gonfiare la rete. Nel finale arriva anche il gol del bosniaco: assist al bacio di Vidal dalla trequarti e colpo di testa ravvicinato dell’ex Roma che supera Sirigu per la rete che mette il punto esclamativo sul match.

RILEGGI LA DIRETTA TESTUALE DELLA PARTITA
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000