Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / Serie A
Gianluca Di Marzio: "Il mercato non dorme mai...la raffica della notte"TUTTOmercatoWEB.com
giovedì 14 luglio 2022, 07:36Serie A
di Redazione TMW
fonte gianlucadimarzio.com

Gianluca Di Marzio: "Il mercato non dorme mai...la raffica della notte"

MILAN

Il Milan ha al momento una priorità di mercato: Charles De Ketelaere. In casa rossonera aumenta la fiducia per la chiusura dell'affare, anche se al momento manca ancora l’intesa totale con il Brugge. Si potrebbe presto definire tutto sulla base di 35 milioni di euro per l'arrivo del 21enne in rossonero. Nelle prossime ore si proverà ancora a portare avanti i contatti nel tentativo di fissare le visite mediche a metà della prossima settimana. Intanto i rossoneri hanno ricevuto una richiesta dal San Gallo per Robak, che inizialmente sembrava potesse entrare nell'affare De Ketelaere.

INTER

Dopo settimane di attesa, la prossima potrebbe essere quella buona per vedere Gleison Bremer all'Inter. Le distanze tra le due società rimangono, ma i granata potrebbero abbassare il prezzo dai 40 richiesti ai 35 comprendendo i bonus. La fiducia, lato Inter, per la chiusura dell'affare è aumentata e i nerazzurri vorrebbero chiudere già prossima settimana e fissare le visite mediche già nei prossimi giorni.

ROMA

Solbakken ha avuto un piccolo infortunio alla spalla. Motivo per cui la chiusura con le squadre a lui interessate potrebbe rallentare. I giallorossi sono sempre attenti e vorrebbero trovare l'intesa con lui per poi trattare con il Bodo-Glimt, in modo da anticipare anche il suo arrivo in Italia. Per quanto riguarda Dybala, non è ancora stata fatta nessun'offerta all'argentino, ma i giallorossi continuano a pensarci, come anche il Napoli. Ci sono stati dei contatti, ma non approfonditi. Il calciatore argentino è stato comunque raggiunto a Torino dal suo entourage. Il problema principale per la Roma è legato alle partenze, principalmente a quella di Nicolò Zaniolo.

NAPOLI

Dopo l'accelerata di ieri sera, oggi sono stati limati gli ultimi dettagli e non ci sarà alcun dubbio: Kalidou Koulibaly sarà un giocatore del Chelsea. Il difensore senegalese firmerà un contratto quinquennale da 10 milioni netti all'anno, mentre al Napoli andrà una cifra tra i 38 e i 40 milioni di euro. Nel pomeriggio, con un volo privato da Linate, Koulibaly è partito in direzione Londra, dove sosterrà le visite mediche prima della firma del contratto. Il Napoli intanto pensa adesso agli eventuali sostituti. Il primo nome è quello di Kim Min-Jae, difensore di proprietà del Fenerbahce, da tempo un obiettivo degli azzurri, mentre la seconda opzione è quella che porta a Francesco Acerbi, difensore della Lazio che avrebbe già dato l'ok al trasferimento. Il club azzurro pensa anche a Dybala, ma ci sono delle difficoltà per quanto riguarda i diritti d'immagine. Il club campano vuole il 100% sui diritti d'immagine di Dybala, il quale però li ha già ceduti in passato a una società e ha un valore superiore al milione di euro. Intanto scambio di documenti con il Brighton per Ostigard.

JUVENTUS

Dopo una trattativa non semplice, visto l'inserimento di Dragusin nell'affare (inizialmente non convinto della destinazione), Andrea Cambiaso ha svolto le visite mediche con il club bianconero ed è adesso pronto a diventare un calciatore della Juventus.

LAZIO

Dopo le visite mediche sostenute nella giornata di martedì, adesso c'è anche l'ufficialità: Maximiano è il nuovo portiere della Lazio. Classe '99 ed ex portiere del Granada, arriva a titolo definitivo per 10 milioni di euro, con la Lazio che pagherà anche 500mila euro al club spagnolo come contributo di solidarietà. Dopo quelle di Gila e Romagnoli, dunque, c'è anche l'ufficialità del nuovo portiere biancoceleste.

MONZA

Oltre al belga Denayer, il Monza lavora anche per un'operazione a centrocampo. Piace Xeka, centrocampista portoghese svincolato dopo la fine del suo contratto con il Lille. Intanto per Villar c'è accordo sulla formula, ma l'operazione non è ancora chiusa. Si può chiudere in prestito oneroso di un milione con obbligo legato alla salvezza a sette milioni.

FIORENTINA

Dodò è già arrivato in Italia e si trova in un hotel di Milano. Aspetterà in Italia la definizione degli ultimi dettagli tra la Fiorentina e lo Shakhtar per poi firmare il proprio contratto con il club viola.

TORINO

Il Torino continua con fiducia la trattativa per Giulio Maggiore. Il centrocampista italiano resta un obiettivo e proseguiranno i contatti nelle prossime ore tra i due club alla ricerca dell’intesa sulle cifre. La chiusura si avvicina, ma non è ancora arrivata.

SAMPDORIA

Prima di dare il via libera per la cessione di Falcone al Lecce, la Sampdoria vuole avere in pugno il sostituto. Ci sono alcune difficoltà per il ritorno di Brignoli – ora al Panathinaikos – e se non si dovesse sbloccare la trattativa, i blucerchiati potrebbero andare su Colombi del Parma.

VERONA

Tutto fatto per l'arrivo di Thomas Henry. Visite mediche ok per l'ex Venezia, che arriverà quindi a titolo definitivo per circa 5 milioni più il 40% di futura rivendita.

CREMONESE

La Cremonese, neopromossa in Serie A, sta ragionando e ha iniziato a lavorare per Cristian Ansaldi, ex difensore di Genoa e Torino adesso svincolato. Intanto il club ha ricevuto molte richieste per Gondo, soprattutto dall'Ascoli in Serie B.

SALERNITANA

La Salernitana ha chiuso un'importante operazione di mercato. È in arrivo infatti Domagoj Bradaric, esterno sinistro del Lille classe 1999. L'accordo è stato trovato sulla base di 5 milioni di euro più bonus e il croato arriverà giovedì a Roma per svolgere le visite mediche prima della firma del contratto. Intanto il club campano sta per chiudere con Sambia, difensore del Montpellier, ma sogna anche un grande colpo: si tratta di Boulaye Dia, attaccante del Villarreal e della nazionale senegalese, con cui ha vinto la Coppa d'Africa. La Salernitana ha già l'accordo con il Villarreal sulla base di 2.5 milioni per il prestito e 11 milioni per il diritto di riscatto, mentre al giocatore andrebbero 2 milioni di euro a stagione. Dia si è però preso del tempo per pensarci. Bloccata invece la trattativa per Crnigoj del Venezia e per lo svincolato Djuricic.

SPEZIA

Il mercato dello Spezia entra nel vivo e c'è già la prima ufficialità. Si tratta di Albin Ekdal, centrocampista svincolatosi dalla Sampdoria. Il calciatore svedese arriva dunque a parametro zero ed è già stato annunciato dal club spezzino. Intanto i liguri si preparano ad accogliere anche Mattia Caldara, che ha già salutato tutti i compagni a Milanello.

LECCE

Il Lecce ha ufficializzato l'arrivo di Voelkerling Persson, classe 2003 proveniente dalla Primavera della Roma. L'attaccante svedese è un colpo per il futuro, ma anche per il presente, considerando che sarà il terzo attaccante in rosa dietro a Ceesay e Colombo. Non solo Persson, però: il club neopromosso in Serie A sta spingendo anche per Kristoffer Askildsen della Sampdoria. Oltre a Falcone, dunque, il Lecce sta provando a chiudere anche per il norvegese. Entrambi gli affari prevedono la stessa formula: prestito con diritto di riscatto e con il controriscatto a favore della Sampdoria. Per quanto riguarda Askildsen, diritto di riscatto fissato a 2.5 milioni di euro e controriscatto a 3.5 milioni. Per Falcone invece si parla di diritto per il Lecce a 3 milioni, controriscatto in favore della Samp a 4. Inoltre, dal Genoa, è in arrivo il difensore Maksimovic: l'operazione è favorita dai buoni rapporti tra Corvino e l’agente del giocatore.

SERIE B
Il Venezia ha chiuso la trattativa per Aaron Connolly. Attaccante irlandese, arriverà dal Brighton dopo l'ultima stagione in prestito al Middlesbrough; ufficiale intanto l'arrivo di Nicholas Pierini ed è fatta anche per Novakovic dal Frosinone, mentre interessa Caso dal Genoa. Il Cagliari, invece, ha trovato l'accordo con il Fenerbahce per Joao Pedro. Ai sardi andranno 6.5 milioni di euro più bonus, mentre per il giocatore è pronto un contratto triennale; il club sardo adesso andrà forte su George Puscas. Un attaccante che invece rimane in Serie B è Joaquín Larrivey, che giocherà per un'altra stagione con il Cosenza nonostante le tante richieste arrivate; il Cosenza è vicino anche a Butic dal Pordenone: arriverà a titolo definitivo e firmerà un contratto di tre anni. La Spal spinge con l'Empoli per chiudere la trattativa per Andrea La Mantia. Intanto ha ceduto Mihai al Trento, ma prepara una doppia operazione con l'Udinese per l'arrivo di Ballarini e Ianesi. Il Modena continua a trattare Diaw per l'attacco: c'è stato un nuovo incontro con l'entourage e le due parti stanno lavorando in serenità. Per il Como invece c'è l'idea Raul Moro dalla Lazio. Il Perugia ha ufficializzato l'arrivo di Stefano Gori, portiere classe '96 in prestito dalla Juventus; per l'attacco, invece, si attende a breve la chiusura per Moncini, per cui si discute sulla formula. Il Bari ha ufficializzato Elia Caprile dal Leeds, ma è in chiusura anche con l'Atalanta per Alessandro Mallamo, centrocampista classe '99. La Reggina lavora invece per due calciatori: uno è Michael Folorunsho, trattativa in corso con il Napoli; l'altro è Gagliolo, in uscita dalla Salernitana. Il Palermo invece tratta con l'Atalanta per Elia e Cortinovis, ma domani chiuderà anche per Matteo Brunori; 3.2 milioni bonus compresi totale: chiusura vicinissima, nelle prossime ore gli agenti a Milano per definire tutto . L'Ascoli invece ha chiuso per Lorenzo Simic, mentre la Ternana ha ufficializzato l'arrivo di Samuele Spalluto in prestito dalla Fiorentina. Il Pisa invece vuole Jasmin Kurtic.

ESTERO
La protagonista del mercato di giornata è sicuramente il Chelsea, che oltre ad aver chiuso con il Napoli per Koulibaly, ha ufficializzato l'arrivo di Raheem Sterling dal Manchester City. Il Barcellona ha invece ufficializzato l'accordo con il Leeds per l'arrivo di Raphinha, ma il trasferimento verrà ufficializzato solo dopo che l'esterno brasiliano avrà superato le visite mediche. Il Fenerbahce spinge per chiudere Joao Pedro, ma intanto ha ceduto Mesut Ozil all'Istanbul Basaksehir. In Olanda, invece, l'AZ Alkmaar ha definito gli ultimi dettagli per l'arrivo di Vanheusden in prestito dall'Inter. Gli agenti del calciatore oggi hanno fatto visita al club nerazzurro in sede.Infine, il Monaco ha acquistato Breel Embolo dal Borussia Moencengladbach.