Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / lazio / Altre Notizie
TMW RADIO - Impallomeni: "Napoli, ci vuole pazienza. Fiorentina, molto dipenderà dal Milenkovic"TUTTOmercatoWEB.com
lunedì 25 luglio 2022, 14:35Altre Notizie
di TMWRadio Redazione
tmwradio

Impallomeni: "Napoli, ci vuole pazienza. Fiorentina, molto dipenderà dal Milenkovic"


Ospite di Maracanà, trasmissione di TMW Radio, il giornalista ed ex calciatore Stefano Impallomeni ha parlato delle news di mercato:

Napoli indietro rispetto alle altre big?
"Serve un po' di pazienza prima di giudicare. Le dichiarazioni sono da valutare, come quelle di Osimhen, che è convinto che il Napoli possa giocarsela con le altre. Sono delle sensazioni che hanno dei giocatori importanti al suo interno. Lo stesso ADL, nonostante le critiche mi sembra determinato nel continuare a recitare un ruolo determinante. E' il solito De Laurentiis battagliero, di un presidente che come Lotito è l'ultimo baluardo italiano in mezzo a tante presidenze straniere. Ho visto questo nervosismo, ma lo vedo come una cosa positiva. Quando viene dal lavoro".

Milan, come mai c'è la percezione di un ritardo?
"Sono sfumati diversi colpi, come Botman e Renato Sanches. E' rimasto De Ketelaere. Io non darei colpe alla dirigenza, il Milan è in leggero ritardo ma va avanti con la sua politica".

Come valuta il mercato della Fiorentina e delle altre?
"E' vero, manca qualche tassello ed è da valutare se rimarrà Milenkovic o meno. E' un tassello importante. E per me ha fatto bene anche la Roma, che ha speso soltanto per Celik. Tutti devono vendere, la Roma come le altre, ma qualcos'altro sarà fatto in entrata. Anche la Lazio ha fatto il suo, anche l'Inter".

Che ne pensa del futuro di Belotti?
"E' clamoroso che sia ancora senza squadra. Il gioco di andare a svincolarsi per avere le occasioni migliori non funziona troppo. Si dice che possa andare all'estero, ma poteva rimanere al Torino, chiudere la carriera e dare un senso. Oppure andare a fare il vice al Milan, alla Roma o alla Lazio. Per me però non è un vice, cercherà una sistemazione dove giocare. Forse al Milan potrebbe avere un senso".