HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » lecce » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Corsa Scudetto: chi s'è rinforzato di più in difesa?
  L'Inter con l'esperienza di Diego Godin
  La Juventus con l'acquisto di De Ligt
  Il Napoli affiancando Manolas a Koulibaly

Burak Yilmaz e l'Italia, 6 anni dopo. Il Lecce prova il colpo ad effetto

18.06.2019 18:15 di Simone Bernabei    articolo letto 11439 volte
Burak Yilmaz e l'Italia, 6 anni dopo. Il Lecce prova il colpo ad effetto
La scorsa settimana, quando sono uscite le prime indiscrezioni, sembrava più una suggestione che un'operazione di mercato definibile in tempi brevi. Ma col passare dei giorni l'accostamento Lecce-Burak Yilmaz si è fatto sempre più forte e la trattativa col Besiktas ha assunto maggiore concretezza.

Calhanoglu e Under dicono sì - I giocatori di Milan e Roma, connazionali di Yilmaz, hanno dato buone referenze in merito alla Serie A, campionato che l'attaccante ha sfiorato più volte in passato. Soprattutto nell'estate del 2013, quando Lazio e Fiorentina si sfidarono per il giocatore senza tuttavia concludere niente. 6 anni dopo ecco che il suo nome torna di moda, col Lecce pronto a tutto pur di chiudere.

Cifre e dettagli - Il ds salentino Meluso in queste ore è volato in Turchia per provare a chiudere l'accordo col Besiktas e con il giocatore stesso, per il quale sarebbe già pronto un biennale. Il problema è la trattativa col club: il Lecce puntava a prenderlo a zero (anche per poter accogliere le richieste economiche per il contratto), il Besiktas da quell'orecchio non ci sente e si trincera dietro una valutazione di 7,5 milioni di euro. Un gap non propriamente trascurabile che però l'uomo mercato salentino proverà a colmare nelle prossime ore.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Lecce

Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510