Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / livorno / Livorno Calcio
Primavera 3. Debacle amaranto e l’Arezzo vince a Livorno, 0 a 3TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Federico De Luca
sabato 10 aprile 2021 20:20Livorno Calcio
di Stefano Borghini
per Amaranta.it

Primavera 3. Debacle amaranto e l’Arezzo vince a Livorno, 0 a 3

Livorno – I ragazzi di mister Cannarsa falliscono il sorpasso sulla capolista Arezzo, uscendo sconfitti dallo scontro diretto con un pesante 0-3. L’approccio alla gara degli amaranto locali lasciava ben sperare, con tre buone occasioni nei primi minuti. Al 1’ Murati calcia da posizione ravvicinata, ma il portiere ospite respinge il tiro. Al 7’ Cremonini in velocità riceve in area ma calcia alto. Al 18’ Cremonini in pressing sul portiere, respinge il rinvio, ma un rimpallo sfortunato favorisce il recupero dell’estremo difensore aretino che blocca la sfera. Fin qui, l’Arezzo si è difeso con ordine affacciandosi alla porta labronica solo al 15’ con una punizione da posizione centrale di Martelli che sfiora la traversa. La svolta arriva al 21’ quando l’Arezzo passa in vantaggio con un diagonale dal limite di Tordella. Il Livorno accusa il colpo trovando difficoltà nella manovra e così al 29’ l’Arezzo raddoppia con un azione personale di Marras, che lascia partire un tiro dal limite trovando l’angolo basso della porta di Paci. Mister Cannarsa prova a cambiare modulo, invertire gli esterni in attacco ma gli avversari si coprono bene e non corrono rischi. Nel secondo tempo la musica non cambia, con i labronici che ci mettono grinta ma non riescono a creare azioni fluide per entrare in area avversaria, come solitamente sono capaci di fare. Un sussulto arriva quindi da palla inattiva, con un traversone da corner colpito al volo da Cesaretti che sfiora il palo. Riesce invece tutto facile all’Arezzo che al 26’ realizza il terzo goal con Marras il quale si avventa su un cross al vertice dell’area piccola, anticipando due difensori livornesi e battendo Paci. Con questo goal l’Arezzo mette al sicuro il risultato ed il Livorno non ha più la forza e la convinzione di rientrare in partita, così gli ospiti si difendono con ordine e portano a casa 3 punti  importantissimi che permettono alla formazione di mister Sussi di tentare un prima fuga in classifica staccando proprio il Livorno, secondo in graduatoria, di 5 lunghezze e laureandosi così campione d’inverno.

LIVORNO: Paci, Cesaretti, Bertelli (35 st Arcuri), Pulina, Salvadori, Guglielmi, Murati, Irace (37′ Dallai), Cremonini (30 st Poli), Campo (30′ st Pecchia), Caia (46′ Lika). A disp.: Di Bonito, Boghean, Cartano, Scarfi, Sinani. All.: Cannarsa
AREZZO: Gagliardi, Bux, Ferraro, Verdelli, Memushi, Martelli, Marras, Schiena (23′ st Cristaldi), Zuppel, Tordella (35′ st Dema), Steccato (30′ st Pittaccio). A disp.: Ermini, Bertollini, Bordonaro, Baldoni, Manchia, De Pellegrin, Mussi, Canapini, Mascia, Dema. All.: Sussi

ARBITRO: Niccolai  sez. Pistoia
Reti: 21′ Tordella, 29′e 26 st′ Marras
 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000