Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / livorno / Altro Calcio
Serie D. Braccini, Pro Livorno: "Era importante vincere"
lunedì 11 gennaio 2021 17:02Altro Calcio
di Lorenzo Palma
per Amaranta.it

Serie D. Braccini, Pro Livorno: "Era importante vincere"

Livorno – In merito al successo della Pro Livorno Sorgenti sul campo della Bagnolese, 1 a 3, il direttore sportivo, Marco Braccini, ha parlato di una partita subito in discesa grazie al gol di Salemmo dopo soli 3’ ma di un primo tempo un po' esitante, soprattutto a livello psicologico, a causa degli ultimi risultati negativi arrivati a causa di alcune sviste nella fase difensiva. “Al 30’ Carani ha subito una forte contusione alla coscia, ha provato a rimanere in campo ma zoppicava vistosamente ed è uscito (nota: al suo posto entra Mattia Falleni). Sempre durante il primo tempo “è arrivata una grande occasione quando Camarlinghi si è involato da solo verso la porta, si è trovato a tu per tu con il portiere e ha cercato di saltarlo, è finito a terra ma l’arbitro ha concesso solo il calcio d’angolo”.

“Al 4’ della ripresa Granito ha fatto un grande gol calciando di collo dal limite nell’incrocio dei pali, quel gol ci ha liberati di un po' di pressione che avevamo addosso e poco dopo è arrivato anche il gol di testa di Camarlinghi favorito da un assist strepitoso di Granito. Se vogliamo cercare il pelo nell’uovo nel finale non abbiamo gestito al meglio il risultato e abbiamo concesso il gol della bandiera ma l’importante era vincere questa partita per ridare lustro alla classifica e perché la gara di Mezzolara ci aveva messo tutti un po’ di cattivo umore.”

In vista del prossimo match, domenica prossima all’Armando Picchi contro il Prato, alla precedente situazione indisponibili non si dovrebbe aggiungere nessuno dato che Carani sembra solo aver subito una brutta contusione ma niente di più e Rossi “Non si è sentito benissimo durante la partita, la ‘bucatura’ sentita a Mezzolara nella scorsa partita, per quanto gestita bene dal nostro staff sanitario, i pochi giorni che hanno separato le due gare si sono fatti sentire e al 50’ dopo il gol del 2-0 è stato sostituito per non rischiare, sentiva la gamba non sciolta come al solito, abbiamo quindi deciso di gestirlo e adesso abbiamo una settimana per ritrovare il miglior Rossi contro il Prato”.

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000