Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / livorno / Calcio
Serie D, il punto dopo la 14a. L'Arezzo batte la Pianese e va a meno due
lunedì 5 dicembre 2022, 13:43Calcio
di Lorenzo Palma
per Amaranta.it

Serie D, il punto dopo la 14a. L'Arezzo batte la Pianese e va a meno due

Livorno - Si ferma sull'uno a uno il match tra Trestina e Livorno con gli amaranto che vanno subito sotto al primo lancio lungo con Bazzoffia che supera una distratta linea amaranto per poi insaccare al 6'. Nella ripresa al 19' c'è quasi solo Livorno e alla prima vera occasione Frati raccoglie un cross e piazza sul secondo palo per il definitivo 1 a 1 con gli amaranto che non riescono a trovare il gol del vantaggio.

Stesso risultato anche per l'altra squadra di Città di Castello, la formazione omonima, che pareggia nella trasferta contro la Sangiovannese grazie ad un gol all'ultimo di Gorini che risponde al vantaggio di Garcia Boix arrivato nel finale del primo tempo. L'ultimo pareggio di giornata è lo 0 a 0 maturato tra Tau e Grosseto, secondo pareggio per i lucchesi, un punto a testa che non scontenta ma soprattutto non accontenta nessuno.

Vince 2 a 1 lo scontro al vertice L'Arezzo sul campo della Pianese, succede tutto nel secondo tempo con gli amaranto che vanno in doppio vantaggio con un autogol dei padroni di casa al 4' e con la rete di Convitto al 12', accorcia le distanze poco dopo al 19' Pinto ma non basta, L'Arezzo si riporta così a - 2 dalla capolista. Finisce 2 a 1 anche il match tra Flaminia e Seravezza con i laziali che tornano alla vittoria grazie ai gol di Abreu Santos al 4' e nella ripresa Sirbu al 11', accorcia Vietina al 17' ma non basta ai lucchesi per strappare un punto

Vince 1 a 0 l'Orvietana sul Ponsacco, secondo successo stagionale, grazie alla rete di Tomassini nel finale del primo tempo, stesso risultato anche tra Follonica Gavorrano e Montespaccato grazie alla rete di Souaré alla mezz'ora del secondo tempo, tre punti d'oro per entrambe considerati i risultati dei rivali. A sorpresa anche l'Ostia si impone 1 a 0 sul campo del Poggibonsi dando seguito alla clamorosa vittoria di settimana scorsa in casa contro l’Arezzo. Il risultato di ieri arriva grazie al gol di Milani al 34' del primo tempo. 

Vince anche il Terranuova Traiana riavvicinandosi alla zona playout grazie al netto 3 a 0 che impone in casa sui lucchesi del Ghiviborgo, a segno con una doppietta Sacconi al 10' e 27' del primo tempo, nella ripresa chiude la partita la rete di Petrioli al 17'.

Risultati: Flaminia-Seravezza 2 a 1, Follonica Gavorrano-Montespaccato 1 a 0, Orvietana-Ponsacco 1 a 0, Pianese-Arezzo 1 a 2, Poggibonsi-Ostia Mare 0 a 1, Sangiovannese-Città di Castello 1 a 1, Trestina-Livorno 1 a 1, Tau Altopascio-Grosseto 0 a 0, Terranuova Traiana-Ghiviborgo 3 a 0.

Classifica: Pianese 32, Arezzo 30, Poggibonsi 26, Follonica Gavorrano e Flaminia 24, Livorno 22, Città di Castello 20, Mobilieri Ponsacco 19, Sangiovannese e Ostia Mare 18, Ghiviborgo e Trestina 17, Grosseto 15, Seravezza Pozzi e Tau Altopascio 14, Montespaccato 12, Terranuova Traiana 11, Orvietana 9.

Classifica marcatori: Riccobono (Poggibonsi), Benedetti (Seravezza Pozzi) e Regoli (Poggibonsi) 8; Pera (Ghiviborgo), Nieri (Mobilieri Ponsacco), Marcheggiani (Follonica Gavorrano) e Rinaldini (Pianese) 7; Kondaj (Pianese) e Kouko (Pianese) 6 reti.