Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / livorno / Calcio
Serie D. Il Livorno frena con il Figline, 1 a 1
domenica 3 dicembre 2023, 17:35Calcio
di Andrea Mercurio
per Amaranta.it

Serie D. Il Livorno frena con il Figline, 1 a 1

Livorno- Il Figline resta avversario ostico per il Livorno, dopo le sfide promozione di due anni fa la gara al Picchi tra gli amaranto e i giallo blu è terminata con il risultato di 1 a 1 ed è certamente un risultato amaro per gli uomini di Favarin i quali si sono visti raggiungere sul pari solo al 45' minuto del secondo tempo. A gli ospiti va certamente il merito di non essersi mai persi d'animo e di averci provato fino all'ultimo minuto.

La gara era cominciata nel verso giusto per il Livorno che nel primo tempo ha controllato il gioco ed il campo per gran parte del tempo e si è reso pericoloso soprattutto sulla fascia sinistra dove Curcio, Nardi e Cesarini hanno trovato una ottima intesa. Nei primi minuti di gioco Cesarini di testa è fermato solo dall'incrocio dei pali mentre il vantaggio dei labronici arriva intorno al quarto d'ora di gioco e porta la firma di Luis Henrique abile nello sfruttare un pallone rimasto vagante in area avversaria.

Nella ripresa il Livorno prova a gestire la partita e forse colpevolmente abbassa notevolmente il proprio raggio d'azione, il Figline resta in gara seppur creando pochissime occasioni e nei minuti finali di gara sugli sviluppi di una punizione dalla fascia destra ottiene un calcio di rigore per una trattenuta in area. Il penalty è trasformato da Torrini, Ronchi è espulso e i 5' minuti di recupero concessi dall'arbitro signor Liotta non bastano a Luci e compagni per trovare nuovamente il gol del vantaggio.

Si tratta di un passo falso che lascia gli amaranto a 5 punti dalla vetta, ma che deve necessariamente essere di insegnamento per il futuro. Il secondo tempo giocato dalla squadra di Favarin, oggi in maglia bianca, è sembrato troppo rinunciatario e non pericoloso dalle parti di Pagnini. Prossimo impegno in campionato a San Giovanni Val d'Arno contro la Sangiovannese domenica prossima, 10 dicembre.

Livorno – Figline 1 a 1 ( 1 a 0 )

Livorno: Albieri; Ronchi, Brenna, Savshak (10' st Fancelli); Curcio (10' st Brisciani), Bellini, Tanasa (21' st Luci), Nardi (18' st Sabattini), Camara; Cesarini, L. Henrique (33' st Mutton). A disp. Ciobanu, Nizzoli, Ferraro, Giordani. All. Favarin

Figline: Pagnini; Banchelli, Dema, Sabatini, Ficini, Zellini (40' st Iaiunese), Cavaciocchi, Caggianese, Torrini, Zhupa (18' st Malpaganti), Diarra. A disp. Simoni, Orpelli, Berti, Fiore, Bonavita, Albiani, Galli. All. Tronconi

Arbitro: Sig. Liotta di Castellammare di Stabia

Note: ammoniti Brenna (L),

Reti: 15' pt L. Henrique (L), 44' st Torrini rig (F)