Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / livorno / Calcio
Diretta web. Sangiovannese-Livorno 1 a 1 (finale)
domenica 10 dicembre 2023, 14:02Calcio
di Gianluca Andreuccetti
per Amaranta.it

Diretta web. Sangiovannese-Livorno 1 a 1 (finale)

San Giovanni Valdarno - Amiche e amici di Amaranta in collegamento, un caloroso saluto vi giunge dallo Stadio Comunale Virgilio Fedini di San Giovanni Valdarno, dove la Sangiovannese di mister Atos Rigucci e il Livorno di mister Giancarlo Favarin stanno per dare vita a un incontro valido per la giornata n. 15 del girone E del campionato di serie D.

I biancoazzurri di mister Rigucci, rinfrancati dalla vittoria di domenica scorsa contro il Cenaia e capaci di conquistare 11 dei loro 12 punti tra le mura amiche, sono alla ricerca di punti preziosi in chiave salvezza e, per portare a termine questa operazione, potranno avvalersi, tra gli altri, del neoacquisto Alessio Canessa, arrivato venerdì dal River Pieve e subito a disposizione del tecnico ex Scandicci.

Sulla sponda opposta, Giancarlo Favarin è alle prese con una lunga lista di giocatori indisponibili e, al momento di scegliere l'undici iniziale, elabora un camaleontico 3-5-2, proponendo Fancelli in luogo dello squalificato Ronchi e Bellini al posto dell'infortunato Curcio, uscito anzitempo nella sfida contro il Figline; in avanti, la coppia d'attacco è formata da Cesarini e da Luis Henrique, con Giordani sulla linea dei centrocampisti ad agire da mezzala. Oltre a Bartolini, sono fuori dalla lista dei convocati anche Albieri, Cori, Frati e Menga.   

Il Livorno insegue una vittoria esterna che, allo Stadio Virgilio Fedini, manca dal lontano 8 marzo 1992: 0 a 4 il risultato finale per gli amaranto, allora allenati da Mirko Brilli.

Sangiovannese (4-3-1-2): Barberini; Di Rienzo, Rosseti, Farini, Simonti (37' st Canessa); Baldesi, Massai, Nannini; Benucci (31' st Oubakent); Regolanti, Bartolozzi. A disp.: Timperanza; Chelli, Dei, Disegni, Sacchini, Senesi, Caprio. All.: A. Rigucci

Livorno (3-5-2): Ciobanu; Fancelli, Brenna, Bassini; Camara, Nardi, Tanasa, Giordani, Bellini; Cesarini (8' st Sabattini), Luis Henrique (8' st Mutton). A disp.: Biagini; Nizzoli, Luci, Savshak, Boroduska, Haka, Brisciani. All.: G. Favarin

Marcatori: 28' pt Benucci; 16' st Giordani

Arbitro: Stefano Selva di Alghero, coadiuvato da Scafuri di Reggio Emilia (1° assistente) e Pascoli di Macerata (2° assistente)

Note: angoli 9-4; ammoniti Massai, Brenna, Simonti, Giordani e Favarin; espulso Bellini al 28' pt e Tanasa al 27' st; recupero 4' pt, 6' st

14:33 Calcio d'inizio allo stadio "Virgilio Fedini": il Livorno, in maglia amaranto, attaccherà da sinistra verso destra

1' Subito pericoloso il Livorno! Camara scende sulla destra e serve al centro per Cesarini, che ciabatta senza convinzione verso la porta difesa da Barberini: è bravo il portiere biancoazzurro a bloccare a terra

13' Ottimo intervento da parte di Ciobanu, che esce dalla propria area di rigore per anticipare Regolanti: l'arbitro fischia il fallo all'attaccante della Sangiovannese e il portiere romeno rimane a terra infortunato

16' Riprende il gioco dopo tre minuti di pausa: è lo stesso Ciobanu a battere il calcio di punizione, dopo aver ricevuto le cure del caso

17' Buonissima chiusura difensiva da parte di Brenna, che riesce a neutralizzare l'azione offensiva condotta da Massai, ma non ad evitare il calcio d'angolo

22' Intervento duro di Tanasa du Regolanti all'altezza della linea mediana del campo

24' Azione manovrata da parte del Livorno nell'area di rigore biancoazzurra, con possibile fallo al limite dell'area ai danni di Bassini: sul ribaltamento di fronte, scappa in contropiede Benucci, chiuso in fallo laterale da Fancelli

26' Va al tiro il Livorno, va al tiro Alessandro Cesarini: il pallone, calciato dal limite sinistro dell'area, termina abbondantemente fuori alla sinistra del portiere ospite

28' Gol della Sangiovannese! Il neoacquisto Massimiliano Benucci si incunea nell'area di rigore amaranto e, dopo aver eluso l'intervento di Bassini e di Fancelli, scarica una sassata verso la porta di Ciobanu, imparabile per il portiere romeno. Sangiovannese-Livorno 1 a 0!

28' Immediatamente subito dopo il gol, probabilmente per una reazione scomposta nei confronti dell'arbitro, viene espulso Bellini: il Livorno ha davanti a sé più di un'ora di partita da giocare in dieci uomini! 

37' Il Livorno è in difficoltà: Favarin ha provato a riorganizzare la squadra con una sorta di 3-2-3-1, ma l'undici amaranto appare tramortito dal vantaggio della squadra di Benucci

40' Fancelli anticipa Benucci e concede alla Sangiovannese il terzo calcio d'angolo della partita

44' Occasionissima per il Livorno! Traversone dalla sinistra di Brenna per Luis Henrique, che conclude al volo verso la porta di Barberini: il portiere locale è straordinario nell'opporsi al tiro al volo del centravanti brasiliano

45' L'arbitro Stefano Selva di Alghero ordina quattro minuti di recupero

45'+2' Nardi riceve palla dalla sinistra, prova a dribblare un avversario e tira verso la porta di Barberini, che blocca a terra

15:22 Male male il Livorno in questo primo tempo: la squadra chiude la prima frazione di gioco sotto di un gol e di un uomo, sarà dura recuperare lo svantaggio. La speranza è che il tecnico Favarin possa trovare in panchina le risorse di cui ha bisogno per riequilibrare il risultato 

Il Livorno ha anticipato il rientro in campo e non ha atteso i canonici quindici minuti per tornare a calcare il terreno di gioco: è un segnale, non è detto che sia un segnale positivo

15:36 Riprendono le ostilità allo stadio "Virgilio Fedini": il Livorno, in questo secondo tempo, attaccherà da destra verso sinistra

1' Subito pericolosa la Sangiovannese: serpentina nella trequarti di campo amaranto da parte di Massai, che si conclude con un tiro bloccato a terra da Ciobanu 

4' Selva non fischia un fallo a centrocampo ai danni di Tanasa: la Sangiovannese scappa in contropiede ed è bravo Ciobanu a chiudere in angolo su Benucci

8' Primi due cambi nelle file del Livorno: entrano Mutton e Sabattini al posto di Luis Henrique e Cesarini

12' Camara raccoglie un pallone al limite dell'area e conclude di prima intenzione verso la porta difesa da Barberini, ma il pallone termina molto distante dai pali

13' Sabattini prova un sinistro dal vertice dell'area di rigore, ma il pallone termina alto: segnali di risveglio da parte del Livorno

16' Giordani si gira in area di rigore e trafigge Barberini con un preciso diagonale all'angolo destro della porta difesa dal portiere della Sangiovannese: Sangiovannese-Livorno 1 a 1!!! 

19' Primo cambio nelle file della Sangiovannese: il centrocampista Sacchini sostituisce Massai, che viene ammonito per aver ritardato la sua uscita dal campo

20' Trema il Livorno: colpo di testa di Regolanti dal limite dell'area piccola, che Camara è bravo a intercettare e a deviare in calcio d'angolo

22' Ammoniti Brenna e Simonti per reciproche scorrettezze nell'area di rigore amaranto

25' Monumentale Fancelli, che fa la diagonale alla sua sinistra e chiude in fallo laterale un contropiede della Sangiovannese

27' Livorno in nove uomini: espulso Tanasa per un intervento in scivolata a metà campo

29' Ammonito anche Giordani che, dopo una corsa spalla a spalla con l'avversario, lo trascina a terra

31' Terzo cambio nella Sangiovannese: Oubakent rileva Benucci

32' Ottima chiusura difensiva da parte di Nardi, che sventa l'ennesimo contropiede da parte della Sangiovannese

35' Bartolozzi conclude con forza verso la porta difesa da Ciobanu: il portiere romeno si distende sulla sua sinistra, respinge il pallone e non lo trattiene; bravo Fancelli a spazzare il pallone in calcio d'angolo

35' Terzo cambio nelle file della Sangiovannese: esce Bartolozzi ed entra Senesi

37' Rigucci prova il tutto per tutto e fa entrare Canessa al posto di Simonti

45' L'arbitro Selva ordina sei minuti di recupero

47' Ammonito Favarin per proteste nei confronti dell'arbitro

16:30 Terminano le ostilità allo stadio "Virgilio Fedini": Sangiovannese e Livorno impattano sul risultato di 1 a 1. Il Livorno, in 10 dal 28' pt per l'espulsione di Bellini e in 9 dal 27' st per il cartellino rosso inflitto a Tanasa, porta a casa con le unghie e con i denti un pareggio che, a un certo punto della gara, era sembrato una montagna da scalare