HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » News
Cerca
Sondaggio TMW
Roma, Totti lascia dopo 30 anni. Quale futuro ora per il Pupone?
  Reintegro nella Roma il prima possibile, non può esserci altra soluzione
  Direttore tecnico in un altro top club, che non sia la Lazio
  Carriera in federazione, sull'esempio di Riva e altri simboli azzurri
  Dirigente di alto profilo in Nazionale, la sua esperienza può far comodo a Mancini
  Un nuovo incarico all'estero, magari alla UEFA o alla FIFA

Campos, il suo team di scout è composto da sei esperti che si dividono cinque zone di esplorazione

22.05.2019 11:48 di Enrico Ferrazzi    per milannews.it   articolo letto 1270 volte

L'edizione odierna della Gazzetta dello Sport spiega questa mattina come lavoro Luis Campos, ds del Lille che dovrebbe prendere il posto di Leonardo al Milan: il suo team di scout è composto da sei esperti (un portoghese, un messicano, uno spagnolo, un brasiliano e due francesi) che si dividono cinque zone di esplorazione. Ai suoi collaboratori, il portoghese impone sintesi di massimo dieci righe per l’archivio annuale di circa 3 mila giocatori, che poi vengono scremati in tre-cinque nomi per ruolo. Tutti vengono catalogati con voti da 1 a 5 e definizioni specifiche: gli A1 sono i talenti sicuri, gli A2 quelli con spirito di squadra, i B1 quelli dal forte potenziale, e così via fino ai D, cioè coloro che sono finiti ai margini. Tutti poi vengono ordinati in tre fasce di prezzo: fino ai 3 milioni; tra i 3 e i 6 milioni; oltre i 6. Quando un ragazzo riceve tre rapporti positivi, Campos lo valuta di persona. 
 


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510