HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Primo Piano
Cerca
Sondaggio TMW
A quanto deve vendere l'Inter Icardi?
  A 110 milioni, il valore della clausola
  Dopo l'ultima stagione, vale 70/80 milioni
  Il valore è crollato, basta un'offerta da 50 milioni

André Silva 2.0, Giampaolo ci crede e anche i rossoneri: una nuova veste per ripendersi il Milan

26.06.2019 17:05 di Matteo Calcagni    per milannews.it   articolo letto 1236 volte
André Silva 2.0, Giampaolo ci crede e anche i rossoneri: una nuova veste per ripendersi il Milan
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

André Silva, dopo Bonucci, è stato l'acquisto più oneroso della gestione Li Yonghong. Un giocatore che, almeno secondo le idee iniziali, avrebbe dovuto rappresentare la punta di diamante del Milan di Montella. Il portoghese non è mai stato un bomber, nemmeno quando indossava la maglia del Porto: l'errore non fu tanto prenderlo, ma ritenere che potesse segnare una valanga di gol. Non è un caso che ad agosto si decise poi di investire su Kalinic, operazione che si rivelò fallimentare visto il rendimento del croato (anch'egli mai un cannoniere in carriera).

IL RITORNO - Al Siviglia, dopo una partenza folgorante, André Silva ha tirato il freno, segno che il suo rapporto col gol non vive di una continuità indissolubile. Questo rallentamento ha di fatto portato al mancato riscatto, con le roboanti polemiche e le accuse mosse dal tecnico degli andalusi, poco convinto che il giocatore fosse davvero infortunato. Il ragazzo tornerà al Milan e, con tutta probabilità, lo farà per restarci, considerando che un nuovo prestito rischierebbe di svalutare ulteriormente il calciatore.

PIAZZA D'ACCORDO - Marco Giampaolo sembra intenzionato a puntare sul portoghese, inserendolo in coppia con Piatek. Va detto che Silva ha disputato le migliori gare al Milan giocando insieme a Cutrone: l'ex numero 9 non sarà una seconda punta pura, ma è chiaro che con le sue caratteristiche può sicuramente fare meglio in quel ruolo piuttosto che come unico centravanti. I nostri lettori, in merito al possibile reintroduzione del nativo di Baguim do Monte, si sono espressi positivamente (oltre il 65% ha votato in maniera favorevole, vedi il sondaggio qui). La piazza è quindi pronta a dare una seconda chance al ragazzo, sperando che in nuovo modulo e con un nuovo allenatore possa finalmente sbocciare e, perché no, rendere più frequente l'appuntamento con la rete.


TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510