Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / News
MN - Wosz: "Maldini? L'importante adesso è che gli venga dato tempo"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
domenica 3 luglio 2022, 17:36News
di Nicholas Reitano
per Milannews.it

MN - Wosz: "Maldini? L'importante adesso è che gli venga dato tempo"

Dariusz Wosz, ex nazionale tedesco e fantasista del VFL Bochum e Hertha Berlino, è intervenuto in esclusiva ai microfoni di MilanNews.it. Queste le sue parole su Paolo Maldini: "Essere stato un grande giocatore non significa che diventi anche un grande allenatore o direttore sportivo. Ma Maldini ne sa di calcio e ha già svolto un ottimo lavoro, vincendo lo Scudetto. L’importante adesso è che gli venga dato tempo, ogni manager ha bisogno di almeno tre anni. Paolo deve continuare su questa strada e i prossimi obiettivi saranno gli acquisti di altri buoni giocatori e raggiungere la semifinale e finale di Champions League. Detto questo, i buoni talenti ci sono anche in Italia, non solo in Portogallo, Inghilterra o Spagna".