Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Primo Piano
ESCLUSIVA MN - Galderisi: "Il gol del Porto era da annullare. Il Milan ha la convinzione di fare bene dovunque e con chiunque"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
giovedì 21 ottobre 2021 14:00Primo Piano
di Pietro Andrigo
per Milannews.it

ESCLUSIVA MN - Galderisi: "Il gol del Porto era da annullare. Il Milan ha la convinzione di fare bene...

La redazione di Milannews.it ha contattato Giuseppe Galderisi. Con l’ex attaccante italiano e rossonero e ora attuale allenatore abbiamo parlato del momento del Milan. Queste le domande e le risposte: 

Che segnali ha dato la partita tra Porto e Milan in Champions League?

"Ho sempre l'impressione che questo Milan sia sempre squadra vera in qualsiasi momento. La cosa che mi piace di più è che Pioli non cerca alibi, si gioca ogni partita convinto della propria forza e anche quando le cose vanno male, riesce a trovare segnali positivi. La partita è stata giocata in grande difficoltà, su un campo difficile e ha perso per una rete segnata da un fallo netto. La forza di questo Milan arriva dal lavoro di un grande allenatore, da un gruppo molto unito e disponibile"

Come giudica l'intervento di Taremi su Bennacer e i recenti arbitraggi rossoneri?

"Bisogna dirlo: quello dell'altra sera è un fallo netto. La partita poi l'avresti potuta perdere lo stesso ma in quella circostanza il gol era da annullare. Il calcio è fatto anche di queste cose, la situazione degli infortuni aiuta l'allenatore a far sentire tutti importanti. Pioli non era contento dopo la partita ma qualche passaggio a vuoto contro grandi avversari ci sta"

Quale giocatore del Milan l'ha stupita di più in questo inizio di stagione?

"Sono tanti. Tonali sta dominando a centrocampo ed è cresciuto tantissimo. Leao ha dei colpi incredibili e se cresce in fiducia e continuità diventa un giocatore fenomenale. Calabria sta crescendo da leader. Ci sono diversi giocatori forti ma la forza è data da Pioli che ha creato un'identità di gruppo forte e la convinzione di fare bene dovunque e con chiunque"

Qual'è l'aspetto che le è piaciuto di più del lavoro di Pioli?

"Un allenatore deve cercare di entrare nella testa e nel cuore dei giocatori. Questo non si fa con le chiacchiere ma con i fatti e Pioli lo ha dimostrato. Stefano ha proposto schemi adatti ai giocatori che ha e li ha convinti a dare qualcosa in più. Il giocatore poi capisce subito con chi ha a che fare e se dà qualcosa in più è perchè capisce che di fronte ha un tecnico di livello"

Dove può arrivare il Milan in campionato?

"Il Milan è una squadra che arriverà fino alla fine e farà un grande campionato. Non so se vincerà lo scudetto ma i rossoneri sono una squadra fortissima e che sta facendo benissimo. Il campionato è lungo e con il rientro di tutti, questa è una squadra che ha caratteristiche e potenzialità incredibili. Può giocare con due punti pesanti, con il trequartista e con gli esterni e queste soluzioni si hanno in una squadra forte"

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000