Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Primo Piano
Giroud, che feeling con San Siro. Ma ora vuole sbloccarsi anche in trasferta
mercoledì 27 ottobre 2021 12:00Primo Piano
di Enrico Ferrazzi
per Milannews.it

Giroud, che feeling con San Siro. Ma ora vuole sbloccarsi anche in trasferta

Olivier Giroud ci ha messo davvero poco ad entrare nel cuore dei tifosi milanisti. E lo ha fatto a suon di gol davanti ai loro occhi: il centravanti francese, sbarcato in estate a Milanello dal Chelsea, ha infatti segnato finora quattro reti in questa stagione e le ha realizzate tutte in match casalinghi di campionato a San Siro. L'ultima l'ha siglata ieri sera contro il Torino, un gol che ha portato tre punti importantissimi alla classifica del Diavolo che, almeno fino a domani sera, sarà in vetta da solo (in attesa del risultato del Napoli contro il  Bologna). 

PARTENZA CON IL BOTTO - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che esalta l'impatto di Giroud da quando è arrivato al Milan: con quattro marcature nelle prime sei presenze in Serie A, il francese ha eguagliato le sue migliori partenze in carriera in campionato con il Montpellier nella stagione 2011-2012 e con l'Arsenal nella Premier League 2013-2014. Le reti segnate finora hanno dimostrato che è un attaccante che sa segnare in tutti i modi: su azione (contro il Cagliari), dal dischetto (sempre contro i sardi), di testa (contro il Verona) e da opportunista in area di rigore (contro il Torino). 

CHE FEELING CON SAN SIRO - Con il gol di ieri sera ai granata, Giroud ha poi ottenuto un altro piccolo record: nell’era dei tre punti a vittoria, infatti, solo Mario Balotelli nel 2013 era riuscito ad andare a segno in tutte le sue prime tre presenze a San Siro come ha fatto il francese. Insomma tra Olivier e lo stadio milanese sembra essersi creato un feeling speciale, ma l'ex Chelsea ora vuole sbloccarsi anche in trasferta. E chissà che la prossima trasferta sul campo della Roma non possa essere il momento giusto per farlo...
 

TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000