Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Il retroscena di Pioli: "Theo centrale? L'idea nasce da lui. Ha parlato con me e..."TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 dicembre 2023, 23:03Primo Piano
di Enrico Ferrazzi
per Milannews.it

Il retroscena di Pioli: "Theo centrale? L'idea nasce da lui. Ha parlato con me e..."

Stefano Pioli ha commentato così a Sky la vittoria del suo Milan contro il Frosinone

Sulla vittoria: "Era il nostro obiettivo. E' importante aver vinto la seconda partita di fila. Dobbiamo dare continuità al nostro campionato se vogliamo lottare per i primi posti". 

Su Theo centrale di difesa: "L'idea è nata da lui, ha parlato con me e mi ha detto che poteva giocare in quel ruolo. Ha fatto benissimo in fase difensiva e anche in fase di impostazione. Ha fatto una grande partita, ha dimostrato una grande voglia di aiutare la squadra in un momento delicato". 

Sulla visita di Cardinale a Milanello: "Lo sento spesso in questa stagione, ogni volta che viene a Milano ci vediamo. Come tutti i proprietari chiede delucidazioni su cose che non sono andate bene. E' stato un incontro positivo e costruttivo per me. E' molto presente, vuole conoscere tutte le situazioni". 

Sulle scelte di formazione: "Mi fido tanti dei giovani, il settore giovanile sta facendo un grande lavoro. Ma credo sia giusto avere la lucidità di capire i momenti, capire quando bisogna metterli in campo e quando mettere giocatori più esperti. Oggi non c'era spazio per l'emozione. Io non ho paura a metterli in campo, ma so quando devo metterli". 

Sul momento del Milan: "Manca la continuità e dobbiamo trovarla nelle prestazioni. Prima recuperiamo gli infortunati e più aumenteremo la nostra qualità. Questa situazione sta incidendo. Dobbiamo trovare continuità in campionato per lottare per la vetta". 

Sulla partita: "Abbiamo fatto una buonissima partita contro un avversario che sta bene. Abbiamo concesso poco, a parte l'occasione arrivata dopo l'errore di Tomori". 

Su Di Francesco: "Gli ho fatto i complimenti. E' un ottimo allenatore e una persona intelligente. Il Frosinone gioca bene, noi siamo stati bravi ad essere squadra. Abbiamo meritato di vincere contro una buona squadra".