Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
LIVE MN - Florenzi: "Giriamo pagina ogni partita. Aneddoto più bello in EL? Da scrivere quest'anno"
mercoledì 21 febbraio 2024, 19:38Primo Piano
di Francesco Finulli
per Milannews.it

LIVE MN - Florenzi: "Giriamo pagina ogni partita. Aneddoto più bello in EL? Da scrivere quest'anno"

Amiche e amici di MilanNews.it, buonasera! Tra pochissimi minuti, direttamente dalla sala conferenze del Roazhon Park di Rennes, prenderà la parola in conferenza stampa, al fianco del tecnico rossonero Stefano Pioli, anche Alessandro Florenzi, terzino e laterale del Milan. Domani sera i rossoneri giocheranno alle 18.45 la gara di ritorno del playoff di Europa League contro la squadra bretone. Segui tutte le dichiarazioni di Florenzi in conferenza stampa.

Come hai trovato i compagni dopo la sconfitta di Monza? "Noi cerchiamo di girare pagina ogni partita, perchè ogni gara è una storia a sè nella vittoria, nella sconfitta o con un pareggio. Sappiamo gli errori che abbiamo commesso e siamo determinati a giocare la partita di domani".

Sei tra i più esperti, hai detto qualcosa nello spogliatoio soprattutto ai giovani? "No. Siamo determinati per domani. Sappiamo cosa vogliamo e ciò che dobbiamo fare in campo. Stiamo bene: tolta Monza veniamo da ottimi risultati. Siamo sulla buona strada per fare un buon percorso in Europa: la partita di domani è importante e non è finita"

Quanto stai lavorando e se la continuità di quest'anno può riportarti in Nazionale? "So quali sono le mie forze e i miei difetti che ho cercato sempre di migliorare. La continuità di quest'anno è data dal lavoro quotidiano che mi ha aiutato a trovare bene la condizione. Devo cercare di continuare così in primis per il Milan, poi se dovesse arrivare la convocazione sarei felice"

Qual è un bel ricordo in Europa League, magari un tuo gol? "Se non ricordo male ho fatto anche un gol, contro l'Austria Vienna. L'aneddoto più bello può essere quello da scrivere quest'anno: un desiderio e ambizione che ho io, vorrei riuscire a farlo con il Milan"

19.42 - Termina la conferenza di Alessandro Florenzi