Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Trevisani: “Tutti vorremmo che Leao fosse quello contro Psg e Atalanta. A livello tattico potrebbe fare il percorso di Titì Henry”TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
martedì 27 febbraio 2024, 10:28News
di Pietro Mazzara
per Milannews.it

Trevisani: “Tutti vorremmo che Leao fosse quello contro Psg e Atalanta. A livello tattico potrebbe fare il percorso di Titì Henry”

Nel corso di “Fontana di Trevi”, appuntamento del lunedì sera su Cronache di Spogliatoio, Riccardo Trevisani ha analizzato la prestazione di Leao contro l’Atalanta dichiarando: “Rafa Leao è talmente bello che accetti anche le sue difficoltà. Sono convinto che, al termine della stagione, finirà in doppia doppia. Può chiudere anche a 15 gol e 15 assist. E se chiudesse a questi dati, che gli vuoi dire? Anche io lo vorrei vedere sempre come contro il Psg e l’Atalanta. Ha fatto un gol spaventosamente bello. Io penso che lui debba giocare da centravanti o in un attacco a due, con uno che riempie di più l’area. Può fare bene. Thuram faceva il ruolo di Leao, a destra e a sinistra".



Poi sulla possibile evoluzione di Leao in campo, il telecronista aggiunge: "Io penso che Leao che possa diventare un attaccante straordinario. Io penso che lui debba giocare libero. Deve imparare diverse cose, non penso abbia la necessità di avere tutto il campo a disposizione, perché con l’Atalanta fa un gol dribblando nello stretto. Per me, la sua evoluzione del ruolo, è quella che ha fatto Thierry Henry”.