Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Bucciantini estasiato da Leao: "Passa su Scalvini-Holm e quasi sorride quando capisce che la palla si sta sistemando"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 00:40News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

Bucciantini estasiato da Leao: "Passa su Scalvini-Holm e quasi sorride quando capisce che la palla si sta sistemando"

Nel post partita di Milan-Atalanta, durante il consueto appuntamento con il programma Sky Sport Club, è intervenuto il giornalista e scrittore Marco Bucciantini, che ha detto la sua sulla prestazione della formazione di Stefano Pioli e più nello specifico di Rafael Leao, autore di un gol stratosferico. Queste le sue dichiarazioni. 

"Intanto stiamo raccontando un 1 a 1, e questo dimostra ancora una volta c'è una sproporzione fra quanto il Milan soffre ed i danni che subisce. Perché anche stasera, ha subito gol quando il gol non c'era. Questa sproporzione condanna molto le partite del Milan: quante volte il diavolo prende più gol di quanti effettivamente sono nella dinamica della partita. Oggi la formazione rossonera ha fatto una partita piena. Per una volta la deve controllare. Nel gol di Leao c'è tutto: tecnica e coraggio. Vince il rimpallo pero' come al solito si butta fra due. Quando vai in due su Leao devi essergli vicino sennò gli dai il metro della giocata. Poi passa e quasi sorride quando capisce che la palla si sta sistemando. Questo per me è uno dei gol più belli dell'anno, perché a velocità normale si capisce ed apprezza".