Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
Leao su Pioli: "All'inizio non eravamo in sintonia, poi mi ha messo in condizione di fare la differenza. Da lì abbiamo un rapporto chiaro e diretto"TUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 28 febbraio 2024, 13:30News
di Claudio Pogliaghi
per Milannews.it

Leao su Pioli: "All'inizio non eravamo in sintonia, poi mi ha messo in condizione di fare la differenza. Da lì abbiamo un rapporto chiaro e diretto"

Rafa Leao presenta oggi il suo libro "Smile", in cui si racconta toccando vari aspetti. L'asso portoghese ha dedicato un intero capitolo al Milan, intitolandolo proprio... "Milan". Al suo interno possiamo leggere i pensieri del portoghese nel momento dell'avvento di Pioli sulla panchina del Milan: "Nuovo allenatore, nuovi metodi: dovevo provare a trovare spazio e un modo di comunicare con mister Pioli. All’inizio con Pioli non eravamo in sintonia, ricordo una sua conferenza stampa che mi aveva infastidito, in cui aveva detto cose che secondo me non doveva dire, di cui doveva discutere prima davanti alla squadra".

Leao commenta: "C’è voluto tempo prima che capissimo come relazionarci, lui intanto ha avuto la bravura di trovare il miglior modo per far giocare me e la squadra. Mi ha messo nelle condizioni di poter fare la differenza e così ci siamo avvicinati. Il segreto è stato trovare un modo chiaro e diretto di parlarci. È normale che ci siano delle discussioni all’interno di uno spogliatoio, ci sono ovunque. E come nella vita, come nelle famiglie, non parlarsi è spesso la peggior scelta che tu possa decidere di fare. Parlando si chiarisce sempre tutto, a volte non va come volevi, certo, ma meglio una verità che può farti male che una bugia".