Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
"Keep calm and... Noah Okafor": è lo svizzero l'MVP di Lazio-MilanTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 11:24News
di Francesco Finulli
per Milannews.it
fonte acmilan.com

"Keep calm and... Noah Okafor": è lo svizzero l'MVP di Lazio-Milan

Noah Okafor è stato votato dai tifosi del Milan come MVP della sfida contro la Lazio. Così il sito ufficiale rossonero ha raccontato la partita dello svizzero: "Che fortuna averlo. Si scrive Noah Okafor e si legge problem solver. È il jolly nel mazzo, l'attaccante dai gol pesanti nei momenti pesanti. Quando resiste lo stallo, nelle fasi delicate e spesso scomode, compare lo svizzero. All'Olimpico solo l'ennesimo esempio, ricordando in passato anche il sigillo a Cagliari, l'assist per Chukwueze a Newcastle e il graffio di Udine. Quando serve, quando conta, Okafor è macchina e sentenza; sottolineando una predisposizione a colpire nel finale e lontano da San Siro.

Alla Lazio, già colpita all'andata, Noah ha rifatto malissimo realizzando il gol-vittoria all'88' di una gara strana e scivolosa ma fondamentale. Un doppio tiro, il secondo terminato alle spalle di Provedel, per urlare di gioia portando a casa la ricca posta in palio. In nemmeno mezz'ora ha firmato la differenza, 1-0 e meritato il premio di migliore in campo votato dai milanisti su AC Milan Official App con il 60% delle preferenze; sopravanzando i compagni Pulisic, Gabbia e Reijnders.

Quinta rete stagionale per il 17, il quale raccoglie statistiche di valore: nessun giocatore ha segnato più gol di Okafor partendo dalla panchina in questo campionato (quattro, come L. Martínez e Jović); e fra i calciatori che hanno realizzato almeno cinque reti nella Serie A in corso, Noah è quello che ha giocato di meno (509' in campo). Nove palloni a disposizione, il paio inquadrati nello specchio nell'azione del vantaggio sono valsi il primato all'interno della squadra e il destro al volo dopo la respinta ha affondato l'avversario.

Quando si dice cogliere l'occasione. Cattivo e determinante, arma letale dei rossoneri nell'arco della stagione. "Lavora bene, si fa sempre trovare pronto. Si merita il gol, il palcoscenico e la serata", i complimenti di Mister Pioli. La speranza è di riaverlo così ancora e presto nel prosieguo dell'annata, la certezza è di possedere una pedina molto forte - perfettamente integrato nel gruppo, positivo e paziente - in grado di togliere le castagne dal fuoco. Keep calm and... Noah Okafor".