Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Rassegna Stampa
Stadio, Tuttosport: "Sala convoca Milan e Inter, ma con WeBuild"TUTTO mercato WEB
lunedì 4 marzo 2024, 09:30Rassegna Stampa
di Francesco Finulli
per Milannews.it

Stadio, Tuttosport: "Sala convoca Milan e Inter, ma con WeBuild"

Nel corso di questa settimana la lunga telenovela legata allo stadio, San Siro o nuovi progetti che siano, si arricchirà di un nuovo capitolo che consiste in un nuovo incontro dei club con il sindaco Sala ma questa volta con un quarto partecipante al tavolo. Ne parla Tuttosport questa mattina che titola così in merito alla vicenda: "Sala convoca Milan e Inter, ma con WeBuild". Dunque ci sarà il primo incontro a reti unificate tra tutte le parti in causa, incluso il costruttore che si è proposto di prendersi in carico la ristrutturazione proposta dal Comune. Il Milan ha già incontrato l'azienda in un sopralluogo a San Siro, per l'Inter sarà la prima volta.

L'incontro è previsto entro la fine settimana e intanto Tuttosport scrive così su Gerry Cardinale: "Cardinale punta su San Donato dove resta il mistero sui costi dell'area". Il Milan punta sul progetto a San Donato ma Sala ritiene che il club rossonero, e in particolare il proprietario americano, non abbiano preso una decisione: pur avendo acquistato i terreni necessari nel comune limitrofo, non hanno abbandonato ufficialmente l'idea di San Siro. Ed è questo che chiede il sindaco. Intanto il Milan ha investito, viene scritto, circa 40 milioni per l'area acquistata. Anche se di questi 40 stanziati non si sa con certezza quale è la cifra esatta spesa dal Milan per l'acquisto dei terreni.