Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / News
MN - Righetti: "Fonseca è una persona equilibrata, di buon senso, non è di quelli rigidi ma fa star bene la squadra"TUTTO mercato WEB
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
martedì 28 maggio 2024, 17:50News
di Antonello Gioia
per Milannews.it

MN - Righetti: "Fonseca è una persona equilibrata, di buon senso, non è di quelli rigidi ma fa star bene la squadra"

Paulo Fonseca si appresta a tornare in Italia dopo il biennio vissuto alla Roma. Per conoscerlo meglio abbiamo parlato con Ubaldo Righetti, storico difensore giallorosso nonché opinionista e conduttore di Radio Romanista, nonché molto legato al tecnico portoghese. In esclusiva per MilanNews.it.

Ubaldo Righetti, Fonseca sarà il nuovo allenatore del Milan. Avendolo ammirato per due anni a Roma come valuta questo profilo?
"Al di là dal tecnico, Fonseca è una persona equilibrata, di buon senso, non è di quelli rigidi ma fa star bene la squadra. Dal mio punto di vista lo definirei aziendalista, perché non pensa solo ed esclusivamente ai suoi interessi. Certamente avrà bisogno dell'appoggio della dirigenza e della società".

A livello umano sappiamo quanto Fonseca sia speciale per Lei
"Non posso che provare affetto nei suoi confronti perché in un momento particolare della mia vita mi è stato vicino. Fui colpito da infarto, lui si premurò in conferenza stampa di mandarmi un messaggio. Fu qualcosa che mi ha fatto enormemente piacere, perché erano parole dettate dal cuore e non furono di circostanza. In un certo senso, tra virgolette, mi ha rimesso in vita".