Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2024
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliaricomoempolifiorentinagenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliparmaromatorinoudinesevenezia
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenafrosinonelatinalivornonocerinapalermoperugiapescarapordenonepotenzaregginasalernitanasampdoriasassuoloternanaturris
Altri canali euro 2024serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Primo Piano
Gazzetta - Milan, Maignan vuole restare: la trattativa per il rinnovo entrerà nel vivo dopo l'EuropeoTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 12 giugno 2024, 08:00Primo Piano
di Enrico Ferrazzi
per Milannews.it

Gazzetta - Milan, Maignan vuole restare: la trattativa per il rinnovo entrerà nel vivo dopo l'Europeo

Le prossime settimane saranno molto importanti in casa rossonera non solo per il mercato in entrata, ma anche per la questione dei rinnovi di alcuni top player come per esempio Mike Maignan, che è in scadenza nel 2026. Se negli scorsi mesi non sono mancate voci su una sua possibile voglia di cambiare squadra questa estate, ora questi nuvoloni sembrano essersi diradati: il portiere francese vuole restare al Milan e prolungare il suo contratto con il club di via Aldo Rossi

DOPO L'EUROPEO - A riferirlo è questa mattina La Gazzetta dello Sport che spiega che nei prossimi giorni Maignan inizierà l'Europeo con la Francia e non appena finirà questa competizione entrerà nel vivo la trattativa per il suo rinnovo con il Diavolo. Il suo stato d'animo è cambiato e sembra aver messo in secondo piano le voci di mercato: sulle sue tracce, infatti, ci sarebbero top club come Bayern Monaco, PSG e Manchester City. La sua priorità è il Milan e presto le parti si vedranno per trovare un accordo. 

MIKE AMBIZIOSO - Al momento, Maignan guadagna 3,2 milioni di euro. Il club rossonero è pronto ad offrirgli un contratto con un ingaggio più alto e l'assicurazione di giocare in una squadra sempre più competitiva. Mike ha grandi ambizioni e voglia di vincere e il Diavolo vuole accontentarlo. L'importanza del portiere francese nello spogliatoio è poi nota a tutti, tanto che anche Stefano Pioli e Olivier Giroud, nel giorno del loro addio al Milan, lo hanno indicato come leader e punto di riferimento del gruppo milanista