Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroeSportsFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCremoneseEmpoliFiorentinaHellas VeronaInterJuventusLazioLecceMilanMonzaNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCagliariCasertanaCesenaFrosinoneGenoaLatinaLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaTernanaTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSportsStatisticheStazione di sosta
tmw / milan / Serie A
TMW - PSG-Luis Campos, problemi di residenza. Ecco la lista dei top target, c'è LeaoTUTTOmercatoWEB.com
© foto di www.imagephotoagency.it
mercoledì 25 maggio 2022, 17:21Serie A
di Andrea Losapio
tmw

PSG-Luis Campos, problemi di residenza. Ecco la lista dei top target, c'è Leao

Perché Luis Campos non è ancora, ufficialmente, il nuovo direttore sportivo del Paris Saint Germain? Una domanda che ha una soluzione nell'idea che avrebbe il dirigente nella scelta della residenza, cioè dove rimanere ogni giorno. Il board del PSG vuole assolutamente un uomo presente, che possa essere il principale esponente per ogni questione per il campo e per la scrivania. Campos invece vorrebbe rimanere a vivere in Portogallo - a Oporto - e quindi non sarebbe il giusto indiziato per la scrivania.

La lista dei top target.
L'idea è quella di rinnovare l'attacco, più aggiungere una pedina a centrocampo. Così nel mirino c'è Hugo Ekitike, attaccante dello Stade de Reims, già accostato al Newcastle nelle scorso mercato di gennaio. Sarebbe il sostituto di Mauro Icardi che probabilmente saluterà in estate, al netto di un contratto oneroso e di una valutazione sempre più bassa. Non solo, l'idea è quella di migliorare la mediana con l'arrivo, sempre dal mercato interno, di Aurelien Tchouameni, calciatore del Monaco che piaceva molto anche alla Juventus negli scorsi mesi ma che è nel mirino - anche lui come Mbappé - del Real Madrid.

Poi c'è Leao.
Come terzo nome c'è anche quello del milanista, anche se l'idea non solletica l'appetito del calciatore. Anche perché il rinnovo di Mbappé lo pone come uomo indiscutibilmente più importante dell'intera squadra, di fatto giocando nel ruolo di Leao. Vero è che probabilmente andrà via Neymar - che è stato messo sul mercato - ma sarebbe forse un autogol per l'ex Lille ritornare in Ligue 1.