Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacagliariempolifiorentinafrosinonegenoahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasassuolotorinoudinese
Canali altre squadre ascoliavellinobaribeneventobresciacasertanacesenalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginasampdoriaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionalipodcaststatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Milan, oro dalla panchina: Okafor raggiunge Jovic e LautaroTUTTO mercato WEB
© foto di www.imagephotoagency.it
sabato 2 marzo 2024, 10:12Serie A
di Ivan Cardia

Milan, oro dalla panchina: Okafor raggiunge Jovic e Lautaro

Le polemiche, certo. Ma anche una vittoria preziosa e che conferma un dato da non sottovalutare. Il Milan esce sorridente dall'Olimpico dopo l'1-0 contro la Lazio, deciso dalla rete allo scadere di Noah Okafor. Quinto gol in questo campionato per l'attaccante svizzero, che ha giocato diciannove gare in Serie A e ha segnato solo una di queste reti, nel 3-1 al Cagliari di inizio stagione, partendo da titolare.

Solo Jovic e Lautaro come Okafor. Con il quarto gol dalla panchina, l'elvetico entra così nell'Olimpo stagionale dei marcatori "di scorta". L'ex Salisburgo raggiunge infatti il compagno di squadra Luka Jovic in questa particolare classifica. Curioso vi sia anche uno che è tutto fuorché una riserva: a Lautaro Martinez è infatti "bastata" la gara di andata contro la Salernitana, nella quale ha segnato quattro gol subentrando a partita in corso, per essere al primo posto anche in questo caso.


Milan, oro dalla panchina. Il dato di Okafor e Jovic si inquadra in quello complessivo della squadra di Pioli, che dalle sostituzioni ha portato a casa ben 13 reti. È il miglior numero d'Europa, almeno per quanto riguarda i campionati big five: nessuno ha fatto meglio considerando i gol di chi è subentrato dalla panchina. Giusto anche rilevare come non sia il dato migliore della Serie A se si amplia il dato a gol più assist: considerando anche le contribuzioni alle reti degli altri di chi è subentrato a gara in corso, l'Atalanta di Gasperini ha portato 22 gol+assist dalla panchina in questo campionato, il Cagliari di Ranieri ben 18, la Roma di José Mourinho 17 e l'Inter di Simone Inzaghi 16. Il Milan, in questo caso, si ferma a 15.