HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Vi convince la scelta della Roma di ripartire da Fonseca?
  Si, è il tecnico giusto per rilanciare il progetto
  No, è un azzardo

Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 maggio

22.05.2019 01:00 di Gaetano Mocciaro    articolo letto 24701 volte
Mercato no stop - Indiscrezioni, trattative e ufficialità del 21 maggio
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
JUVE, INCONTRO CON L'ENTOURAGE DI POCHETTINO. E C'È L'ACCODO CON MILINKOVIC-SAVIC. MILAN, LEONARDO AI SALUTI E GATTUSO PUO' RESTARE. INTER, CONTE ANCHE IN CASO DI EUROPA LEAGUE. AVANTI CON AUSILIO. ICARDI NON CONVOCATO PER LA COPA AMERICA. ROMA: MASSARA SALUTA, PETRACHI IN ARRIVO. GLI STATES CHIAMANO DE ROSSI

JUVENTUS

Fabio Paratici e Franck Trimboli, intermediario per la questione Mauricio Pochettino, si sono incontrati oggi a Milano, a Palazzo Parigi, quartiere generale del direttore sportivo della Juventus. Sul piatto c'è il tecnico argentino, primo nome per la panchina: colloquio lungo per le valutazioni del nuovo tecnico della Juve. Trimboli è l'agente anche di Arsene Wenger, ex allenatore dell'Arsenal.

Didier Deschamps, ct della Francia, parla così a gazzetta.it riguardo l'ipotesi di sedersi sulla panchina della Juventus l'anno prossimo, come erede di Allegri: "La situazione, è chiara. Tutte le mie energie e la mia concentrazione sono focalizzate sulla fase di qualificazione della Francia all'Europeo, e spero anche dopo per partecipare alla competizione continentale. Per me è tutto ben chiaro e tondo. Anche se fa sempre piacere si parli di me per le panchine di grandi club come la Juventus, oggi il mio futuro è legato alla nazionale francese. E non c'è nessuna porta da aprire ad altre possibilità”.

Ultimissime sul futuro di Sergei Milinkovic-Savic direttamente da Sky Sport. Sul centrocampista della Lazio, infatti, è tornata in maniera forte la Juventus. Il club bianconero - che sta cercando di accelerare per chiudere la trattativa - ha già l'intesa di massima col centrocampista e adesso sarà necessario trattare con la Lazio per l'intesa legata al prezzo del cartellino ed eventuali contropartite tecniche.

La grande rivale del Manchester United per Paulo Dybala è l’Atletico: con il confermatissimo tecnico Diego Simeone, da un anno buono ha posto il connazionale nei desiderata consegnati alla dirigenza e con l'addio di Griezmann, ai colchoneros non mancheranno certo i fondi per andare all'assalto del dieci in forza alla Vecchia Signora.
MILAN

Dopo esser stato vicino all'esonero almeno 3 volte durante la stagione in corso, le quotazioni del tecnico del Milan Gennaro Gattuso sono in risalita, racconta la Gazzetta dello Sport. Il rapporto del tecnico con Gazidis è buono e la società sta apprezzando il suo lavoro, sul campo ma pure dietro le quinte, e proprio per questo a sorpresa il suo futuro potrebbe essere ancora sulla panchina rossonera.

Il Corriere dello Sport oggi in edicola fa il punto sul futuro di Gianluigi Donnarumma, portiere del Milan e della Nazionale. La sua permanenza, si legge, è legata alla qualificazione alla prossima Champions League: senza i soldi provenienti dalla maggiore competizione continentale, la società rossonera dovrà produrre plusvalenze per rientrare nei paletti del Financial Fair Play e la cessione di Gigio sarebbe quella più remunerativa.

Ricardo Rodriguez, arrivato due stagioni fa dal Wolfsburg, non ha mai convinto fino in fondo con le sue prestazioni. I rossoneri potrebbero cedere lo svizzero - che ha ottimo mercato in Bundesliga - per poi cercare l'alternativa, magari legata all'allenatore. Se Gazidis dovesse scegliere Maurizio Sarri, allora il nome giusto potrebbe essere quello di Mario Rui, del Napoli.

Andrè Silva, attaccante del Milan in prestito al Siviglia, ringrazia gli andalusi per la bella stagione su Instagram, con un messaggio che sembra far pensare ad un ritorno alla casa madre rossonera dopo l'anno passato ai biancorossi: "Finisce una stagione, grazie Siviglia per l’incredibile accoglienza, ho adorato lo spirito del club e della città. Spero che il futuro porti belle cose". Anche i media iberici danno per certo il suo addio al Siviglia nonostante un inizio incoraggiante che non ha però avuto il seguito atteso.
INTER

Piero Ausilio confermato per un'altra stagione. In scadenza al 30 di giugno del 2020, il direttore sportivo nerazzurro ha trovato l'accordo per rimanere fino al 2021. L'annuncio doveva arrivare in questi giorni, ma la mancata qualificazione in Champions League anzitempo ha spostato il giorno un po' più in là: la conferma, quindi, arriverà intorno ai primi di giugno.

Nella sua apertura la Gazzetta dello Sport fa il punto sul futuro della panchina dell'Inter e spiega come nelle ultime ore siano stati fatti nuovi ed importanti passi avanti nella corsa ad Antonio Conte. Una trattativa, quella con Conte, che sembra virtualmente chiusa a prescindere dal piazzamento finale della squadra, impegnata nell'ultima stagionale contro l'Empoli a San Siro.

Il ct dell'Argentina, Lionel Scaloni, ha spiegato l'esclusione di Mauro Icardi dalla lista dei convocati per la Copa America: "È un momento importante per la nostra Selezione, crediamo che siano stati convocati i migliori attualmente. Alcuni sono stati esclusi per infortunio, ma saranno sempre tenuti in considerazione - ha detto il ct in conferenza stampa -. Gli esclusi? E' sempre difficile accontentare tutti, ma la decisione finale è sempre quella di pensare al meglio per la squadra. La nostra idea è che qualsiasi giocatore può essere chiamato in Nazionale, non c'è alcun divieto per nessuno. Detto questo, le esclusioni dipendono da delle scelte che abbiamo dovuto fare: per un tecnico questa è la parte più difficile, ma non abbiamo dubbi relativamente alle scelte".

ROMA

Frederic Massara, dopo sette stagioni, lascerà la Roma. Il suo posto verrà preso da Gianluca Petrachi, nel repulisti ordinato in società da parte di James Pallotta, con Francesco Totti che probabilmente diventerà direttore tecnico. Per lui ci sono stati contatti con Bologna e Fiorentina, dove potrebbe finire a prescindere dal suo rapporto privilegiato con Walter Sabatini.

Chiamata dagli States per Daniele De Rossi. Il capitano della Roma, che non è stato confermato per la prossima stagione, è stato contattato da Larry Berg dei Los Angeles FC, la seconda squadra di Los Angeles. In questo momento, De Rossi vuole però prima valutare le piste europee. Tra queste, scrive La Repubblica, ce n'è anche una italiana: si tratta della Sampdoria, che vorrebbe fare del calciatore giallorosso il leader del centrocampista che verrà.

Secondo La Repubblica Mattia Perin negli ultimi giorni è stato proposto alla Roma. Il club giallorosso, che ha bocciato Olsen e sta chiudendo la stagione con Mirante tra i pali, è alla ricerca di un nuovo numero uno per la prossima stagione.

NAPOLI

Clamorosa idea di Aurelio De Laurentiis: riportare al Napoli Fabio Quagliarella. Il capocannoniere della Serie A verrebbe inserito in rosa per dare al tecnico Carlo Ancelotti un'alternativa già pronta agli attaccanti presenti in rosa, un calciatore che tornerebbe a Castel Volturno non per una futura plusvalenza.

Non solo il Milan su Timothy Castagne. Secondo quanto riporta Sky Sport, infatti, sull'esterno dell'Atalanta classe '95 - tra i protagonisti della stagione della squadra di Gasperini - ci sarebbe anche il Napoli. Il club di De Laurentiis, molto vicino anche alla chiusura della trattativa per Ilicic, avrebbe raggiunto l'accordo sulla base di un contratto di 5 anni a 1,5 milioni a stagione a salire. Adesso resta da trovare anche l'intesa economica definitiva con l'Atalanta.

TORINO

L'incontro della scorsa settimana fra il presidente del Torino Urbano Cairo e il ds granata Gianluca Petrachi, non ha mosso più di tanto le acque in ottica Roma, rivela oggi Tuttosport. E' vero, il ds ha annunciato di voler lasciare il club con due anni di anticipo rispetto al contratto che lo lega al Toro fino al giugno 2021, ma Cairo è intenzionato a non liberarlo fino al 30 giugno. Motivo per cui l'annuncio del suo incarico alla Roma può slittare al primo luglio.

SAMPDORIA

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero, spiega oggi la Gazzetta dello Sport, si trova in queste ore negli Stati Uniti per questioni personali, ma quasi certamente incontrerà anche gli emissari della cordata che fa capo a Gianluca Vialli insieme ad un professionista di fiducia (Gianluca Vidal) e all'avvocato Deanna Richardson. Le parti sono ancora lontane, ma il gruppo che fa capo a Vialli e ha come uomo forte James Dinan (capo del fondo speculativo York Capital) potrebbe fare, nelle prossime ore, una nuova offerta ben più consistente rispetto alla precedente. Sullo sfondo resta in attesa un altro gruppo come Aquilor.

EMPOLI

Giovanni Di Lorenzo ha parlato al Corriere della Sera del suo futuro. E dell'ipotesi Napoli: "Sarebbe un sogno, fatemi sognare. E poi penso, ma non scrivetelo, che i rapporti tra i club hanno portato in passato a operazioni come Hysaj, Mario Rui, Valdifiori. Quasi come se fosse un messaggio del destino". In questo momento, però, è la Roma ad essere in vantaggio per acquistarne il cartellino.

CAGLIARI

Rinnovo in casa Cagliari. Attraverso il sito ufficiale il club sardo ha comunicato il prolungamento del portiere brasiliano Rafael fino al 30 giugno 2020.

È UNA QUESTIONE POLITICA: NIENTE BAKU PER L'ARMENO MKHITARYAN. BARCELLONA, DE LIGT IN E MALCOM OUT. CHELSEA, PRIMA FOTO PER PULISIC E GIROUD RINNOVA. ROBBEN, RITORNO AL PASSATO

L'Arsenal si prepara alla sfida di Baku per la finale di Europa League contro il Chelsea ma dovrà fare a meno di Henrikh Mkhitaryan. Il centrocampista è nato nella capitale dell'Armenia, Paese che contende all'Azerbaigian il controllo politico della regione del Nagorno-Karabakh. Il tecnico Unai Emery ha deciso di non convocare il calciatore per evitare tensioni e problemi ambientali, in quanto già in passato ha saltato appuntamenti nel Paese sede della finalissima.

Rinnovo per una stagione per Olivier Giroud con il Chelsea. Dopo giorni in cui si parlava di questa possibilità, il sito dei Blues ha ufficializzato la firma del francese fino al giugno del 2020.

Sono bastati pochi mesi, al Barcellona, per bocciare Malcom. Il brasiliano classe '97 interessa in Inghilterra, Germania e Italia, ma al momento - fa sapere Sport.es - sembra esserci il Tottenham in vantaggio rispetto alle rivali nella corsa all'ex Bordeaux. Acquistato per 40 milioni di euro, i catalani vogliono cedere il calciatore a titolo definitivo per la stessa cifra.

Il ct della Francia, Didier Deschamps, ha diramato la lista dei calciatori convocati per i prossimi impegni della nazionale campione del mondo in carica. In assenza di Presnel Kimpembe, il selezionatore ha chiamato Clément Lenglet del Barcellona per la prima volta. Esordi anche per il portiere Mike Maignan e per il difensore Leo Dubois. C'è anche Lloris, che si unirà al gruppo dopo la finale Champions del 1° giugno tra il suo Tottenham e il Liverpool.

Non ha ancora svelato dove giocare nella prossima stagione, almeno in via ufficiale. Perché gli indizi portano al Barcellona e anche il diretto interessato l'ha lasciato intendere in più di una occasione. Matthijs de Ligt, difensore dell'Ajax, ha spento ulteriormente le ambizioni della Juventus di riuscire a portarlo a Torino. In occasione della premiazione come miglior calciatore dell'Eredivisie, infatti, il centrale che ha segnato in Champions League propri ai bianconeri ha dichiarato alla stampa presente: "Ho votato per De Jong, sarebbe bello giocare ancora nella sua stessa squadra. Sì, mi piacerebbe. Andare con lui al Barcellona? Adesso non so cosa accadrà". Per i bianconeri, dunque, la strada sembra in salita.

Arjen Robben potrebbe tornare in patria per chiudere la sua carriera. L'esterno offensivo olandese ex Chelsea e Real Madrid saluta il Bayern Monaco dopo dieci anni di militanza in Bundesliga, mentre continuano ad arrivare offerte dalla Cina, dagli Stati Uniti e dal Giappone. L'Eredivisie prima di appendere gli scarpini al chiodo. La stampa olandese fa sapere che il PSV sta pensando di proporre al calciatore il ritorno a casa, per indossare nuovamente la maglietta già vestita dal 2002 al 2004. Nel biennio a Eindhoven, Robben ha collezionato 70 presenze con 20 gol e 16 assist. Rendimento che spinse il Chelsea a ingaggiarlo.

Nico Schulz è un nuovo giocatore del Borussia Dortmund. Il difensore o centrocampista prelevato dall'Hoffenheim, ha firmato un contratto fino al giugno del 2024.

Secondo quanto riportato dall'Hartlepool Post, Gabriel Batistuta sarebbe interessato ad allenare il Middlesbrough in Championship in vista della prossima stagione. Jonathan Woodgate pare nettamente favorito per la panchina, ma intanto la Black Diamond Sports, agenzia che rappresenta l'argentino in Europa, sta valutando le varie ipotesi di lavoro per l'ex attaccante di Fiorentina e Roma.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510