HOME  | EVENTI TMW  | REDAZIONE  | NETWORK EVENTI LIVE  | CALENDARIO E CLASSIFICA  | CONTATTI
  HOME tmw » milan » Serie A
Cerca
Sondaggio TMW
Politano verso il Napoli, è l'acquisto giusto?
  Sì, dà un'alternativa all'irriconoscibile Callejon dell'ultimo periodo
  No, al Napoli sarebbe servito un giocatore diverso
  No, il campionato azzurro è compromesso, a prescindere dagli arrivi

LIVE TMW - Ancelotti: "Domani incontro De Laurentiis, io voglio restare"

Premere F5 per aggiornare la pagina
10.12.2019 21:16 di Raimondo De Magistris    articolo letto 16750 volte
Fonte: Dal nostro inviato al San Paolo
LIVE TMW - Ancelotti: "Domani incontro De Laurentiis, io voglio restare"
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
21.00 - Inizierà tra pochi minuti la conferenza stampa di Carlo Ancelotti. Dopo il poker rifilato al Genk e la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League, il tecnico del Napoli si presenterà nella sala stampa del San Paolo. C'è tanta attesa soprattutto per ciò che dirà in merito al suo futuro.

21.13 - Ha inizio la conferenza stampa.

Dispiaciuto di non aver passato il girone da primo?
"La cosa più importante era passarlo questo girone, l'abbiamo giocato bene e l'importante era passarlo. Certo, adesso, il sorteggio sarà più difficile perché passiamo da secondi".

Qual è il suo stato d'animo?
"Sono contento perché in un periodo di magra abbiamo ottenuto un risultato positivo. Abbiamo speso molte energie in questo girone di qualificazione e io sono contento. Solo chi passa il turno può vincere la Champions".

Cosa si dirà domani con De Laurentiis?
"E' un incontro per valutare la situazione e poi insieme prenderemo la decisione migliore per il Napoli. Io spero di continuare la mia avventura sulla panchina del Napoli. Stasera ho visto una squadra attenta, ancora non sciolta come dovrebbe in costruzione ma abbiamo sfruttato molto bene il rientro di Milik. Tutti hanno dato il loro contributo e a livello caratteriale la squadra era preparata. Io non ho alcuna decisione da prendere, sarà il presidente a decidere se si può andare avanti oppure no. L'applauso del San Paolo mi ha fatto piacere, la tifoseria è tornata vicina alla squadra e questo è stato importante".

Ha salutato i tifosi a fine partita?
"No, ho salutato mia moglie...".

Le sembra normale essere in discussione dopo un 4-0?
"Il fatto di essere in discussione è assolutamente normale. La squadra ha avuto un rendimento negativo in campionato e, proprio per quanto fatto in Champions, il cammino in Serie A è stato deficitario".

Quanto è mancato Milik?
"E' mancato, è inutile nasconderci. C'è stata una collaborazione da parte di tutti e anche Mertens oggi ha fatto un'ottima partita, oltre che un bel gesto nel concedere il primo rigore allo stesso Milik".

21.19 - Conclusa la conferenza stampa.

TUTTOmercatoWEB.com - Il sito di calciomercato aggiornato 24 ore su 24

Altre notizie Milan

Le più lette
Scarica l'app ufficiale del Canale
   Editore: TC&C srl web content publisher since 1994 Partita IVA 01488100510