Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniRisultati
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBeneventoBolognaCagliariCrotoneFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliParmaRomaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdinese
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVenezia
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionali
tmw / milan / A tu per tu
...con Andrea D’AmicoTUTTOmercatoWEB.com
venerdì 09 ottobre 2020 00:00A tu per tu
di Alessio Alaimo

...con Andrea D’Amico

“Mercato sottotono ma produttivo. Osimhen colpo studiato dal Napoli. Verona e Atalanta bravi in uscita. Contento per Galabinov, parleremo del rinnovo. Juve, Pirlo grande scelta”
“Nel complesso il mercato è stato meno peggio di quanto pensassi. Si è cominciato con il colpo Osimhen e si è finito con con Chiesa, in mezzo ci sono stati altri movimenti. Certamente è stato un mercato sottotono, ma comunque produttivo”. Così a Tuttomercatoweb l’operatore di mercato Andrea D’Amico, protagonista tra gli altri del trasferimento di Osimhen al Napoli.

Uno dei colpi è stato, appunto, Osimhen.
“Il Napoli ha bruciato altri club, niente è fatto a caso. Giuntoli e Gattuso poi hanno fatto bene a prendere Bakayoko. Devo dire che il Napoli ha fatto bene anche nelle uscite”.

E gli altri movimenti?
“Conte ha ricevuto dal mercato un po’ di rinforzi, ha fatto bene anche il Napoli così come la Juve. Aveva fatto un ottimo mercato in uscita il Verona già a gennaio con Kumbulla, Amrabaat e Rrahmani”.

E il Verona in entrata?
“Kalinic è un bel colpo, speriamo che possa dare sostanza all’attacco, era ciò che mancava”.

Consigli rinnoverà con il Sassuolo?
“Ci incontreremo con la società e ne parleremo. Non abbiamo mai avuto alcun problema”.

Galabinov brilla allo Spezia. Rinnoverà?
“Ha fatto molto bene, sono contento, davvero. Tornerà presto. Ha dimostrato di essere un giocatore importante. Ci incontreremo con lo Spezia e parleremo del rinnovo”.

Allenatori: la Juve ha puntato su Pirlo.
“Lo vedo come un nuovo corso societario. La Juve gli starà accanto, potrà valorizzarlo nel migliore dei modi. Ho fiducia nel nuovo corso della Juve e quest’anno vedo molto bene l’Atalanta, mi ha impressionato molto Lammers e poi vendere un 2002 a 40 milioni è assolutamente notevole”.

Oscar del mercato: a chi lo assegna?
“Se lo dividono Inter, Juve, Napoli, Atalanta e Verona”

Come immagina la sessione di gennaio?
“Com’era una volta la sessione di riparazione. Vedremo intanto come ci arriveremo: il mercato è condizionato dal COVID, se un giocatore in quel momento è positivo diventa un problema”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2020 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000