Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroCalendariEuro 2020
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A AtalantaBolognaCagliariEmpoliFiorentinaGenoaHellas VeronaInterJuventusLazioMilanNapoliRomaSalernitanaSampdoriaSassuoloSpeziaTorinoUdineseVenezia
Canali altre squadre AkragasAlessandriaAscoliAvellinoBariBeneventoBresciaCasertanaCataniaCesenaFrosinoneLatinaLecceLivornoMonzaNocerinaPalermoParmaPerugiaPescaraPordenonePotenzaRegginaSalernitanaTernanaTrapaniTurrisVeneziaVirtus Entella
Altri canali Serie BSerie CChampions LeagueFantacalcioNazionalieSports
tmw / milan / Euro 2020
Terim: "Il calcio italiano è cambiato. Azzurri fortissimi, la Turchia sa colpire le grandi"TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
venerdì 11 giugno 2021 11:06Euro 2020
di Ivan Cardia

Terim: "Il calcio italiano è cambiato. Azzurri fortissimi, la Turchia sa colpire le grandi"

Raggiunto da Sky, Fatih Terim, ex ct della Turchia ma volto noto al calcio italiano e oggi tecnico del Galatasaray, ha parlato degli Europei che inizieranno oggi: “La Turchia ultimamente si è trasformata in una squadra che difende meglio e che riesce a colpire meglio in contropiede avversari più forti di noi. L’abbiamo visto soprattutto nella partita giocata contro la Francia”.

E l’Italia?
“Ha un gruppo di giocatori di altissimo livello, sia in difesa che in attacco. Ha molte armi, ha un piano esatto in campo: gioca un 4-3-3 con giocatori che si muovono molto come Insigne e Bernardeschi. A centrocampo ha giocatori come Jorginho, Barella, Locatelli, Verratti”.

Come è cambiato il calcio italiano?
“Ai miei tempi si giocava un calcio molto difensivo, negli ultimi anni invece si gioca in maniera molto offensiva, basandosi sul possesso palla. La Serie A è diventato uno dei tre campionati europei nei quali si segna di più”.

Che gara si aspetta stasera?
“Penso che sarà una partita difficile, combattuta. L’Italia cercherà di tenere il possesso palla, noi cercheremo di chiudere bene gli spazi e mettere l’Italia in difficoltà, rispondendo in velocità. Per me l’Italia è una seconda casa, spero bene per loro. Un grande in bocca al lupo a entrambe le squadre”.
TUTTOmercatoWEB.com: notizie di calcio e calciomercato
Editor: TC&C srl web content publisher since 1994
Testata giornalistica Aut.Trib.di Arezzo n. 13/05 del 10/11/2005
Direttore Responsabile: Michele Criscitiello

Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione n. 18246

Copyright © 2000-2021 - TUTTOmercatoWEB.com ®
Tutti i diritti riservati

P.IVA 01488100510

TMW Radio
TMW News
TMW Magazine
TMW Mob Calcio 2000