Menu Serie ASerie BSerie CCalcio EsteroFormazioniCalendari
Eventi LiveCalciomercato H24MobileNetworkRedazioneContatti
Canali Serie A atalantabolognacremoneseempolifiorentinahellas veronainterjuventuslazioleccemilanmonzanapoliromasalernitanasampdoriasassuolospeziatorinoudinese
Canali altre squadre alessandriaascoliavellinobaribeneventobresciacagliaricasertanacesenafrosinonegenoalatinalivornonocerinapalermoparmaperugiapescarapordenonepotenzaregginaternanaturrisvenezia
Altri canali serie bserie cchampions leaguefantacalcionazionaliesportsstatistichestazione di sosta
tmw / milan / Serie A
Italia, Pinamonti: "Dedico l'esordio a Mino Raiola. Lui sapeva che sarebbe successo"TUTTOmercatoWEB.com
venerdì 18 novembre 2022, 12:23Serie A
di Pietro Lazzerini

Italia, Pinamonti: "Dedico l'esordio a Mino Raiola. Lui sapeva che sarebbe successo"

Andrea Pinamonti, attaccante del Sassuolo e della Nazionale, ha parlato ai social azzurri dopo l'esordio contro l'Albania: "È un traguardo che tutte le persone che iniziano a giocare sognano. Arrivarci ora per me significa tanto, è un motivo d'orgoglio e soddisfazione".

Da un momento all'altro si è trovato in campo con la maglia della Nazionale maggiore.
"È stato un esordio inaspettato. Sapevo di partire dietro nelle gerarchie e per questo devo ringraziare il mister che mi ha permesso di esordire".

Ha una dedica particolare per questo esordio?
Sarebbe scontato dire la mia famiglia che mi sostiene sempre. Un'altra dedica particolare è per Mino Raiola che ha sempre creduto in me e sapeva che sarei arrivato a questo traguardo".

Che importanza ha avuto il percorso con le giovanili azzurre?
"Tantissimo. ho sempre detto che chi ha la fortuna di allenarsi con le giovanili azzurre impara tanto perché è un tipo di calcio completamente diverso rispetto ai campionati giovanili in Italia. Aiuta la crescita di ogni giocatore".

Cosa ha cantato per l'esordio in azzurro insieme ai compagni?
"Ho cantato 'Alba Chiara' di Vasco Rossi perché sapevo che tutti avrebbero cantato una canzone così conosciuta. Poteva andare molto peggio".